Fondi Ue: Caldoro, “31 mln affidati al Coni per attrezzature sportive”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Caldoro_Malagò“Abbiamo destinato oltre trenta milioni di fondi europei per gli impianti sportivi affidandoli al Coni che dirà cosa bisogna fare negli investimenti”. Lo ha detto il presidente della Giunta regionale della Campania Stefano Caldoro dopo la firma del protocollo d’intesa con il presidente del Coni Giovanni Malagò. Gli investimenti rappresentano “la cifra più alta in italia per questi protocolli e riguardano 5000 impianti in tutta la Regione”, ha aggiunto. “Al di là dei numeri è poi importante – ha spiegato Caldoro – la qualità della spesa per il mondo dello sport che non ha mai avuto tanti investimenti e meritava delle risorse per migliorare la struttura sportiva, le attrezzature e contribuire alla salute e alla sicurezza dei giovani che fanno sport e assicurare il libero accesso allo sport per chi ha disabilità”. Nella provincia di Salerno saranno 1081 le realtà sportive interessate. Con il protocollo la Regione dà le linee di indirizzo degli investimenti che poi saranno attuati dal Coni che raccoglierà le istanze delle federazioni e dele società sportive. “Abbiamo affidato – ha spiegato Caldoro – l’investimento direttamente al Coni . Sono felice che il Coni si sia assunto la responsabilità di essere il nostro partner in un svolta strategica per il territorio”.

Un provvedimento che per Malagò segna “un cambio di tendenza” per una regione come la Campania che “ha tanti campioni ma è prima nella classifica della sedentarietà in Italia. Non dobbiamo dare alibi a bambini e bambine di non sapere dove e con quali attrezzature fare sport”. “Ora – ha concluso il numero uno dello sport italiano – la struttura di Cosimo Sibilia, presidente del Coni Regionale, deve far fruttare questo investimento”.”Non mi sarei mai aspettato dalla Campania in poche ore di avere delle risposte così positive, questo protocollo deve essere da esempio, anzi deve essere copiato dalle altre Regioni”. Lo ha detto il presidente del Coni, Giovanni Malagò, dopo aver firmato con il governatore della Campania, Stefano Caldoro, il protocollo d’intesa per “il finanziamento di attrezzature per impianti sportivi finalizzate ad incrementare i livelli di sicurezza ed assistenza degli utenti”, si legge. “Già ieri a Caserta – ha ricordato Malagò – abbiamo inaugurato il trofeo Coni per i cento anni del comitato olimpico con grande entusiasmo della città. Ora la Campania è arrivata prima al traguardo dei fondi per le attrezzature che significano una spinta anche per la sanità con la lotta alla sedentarietà dei giovani e lo sport per gli anziani, aiuti alle scuole e ai disabili”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.