De Luca getta la maschera: ”Candidatura per risolvere i problemi di questa terra. Non vincerà Barabba”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa
Vincenzo_De_LucaLancia un messaggio chiaro ed inequivocabile il sindaco di Salerno Vincenzo De Luca sulla sua pagina di facebook in merito alla corsa pergovernare la Regione Campania: “Siamo impegnati a dare una mano per le nostre comunità – scrive De Luca – per creare civiltà, dare lavoro, dare sicurezza. Questa è la mia sfida, il resto non mi interessa. Noi ci candidiamo per risolvere questi problemi, e per fare una politica che sia fatta di dignità. Chi ritiene che sia arrivato il momento di voltare pagina, allora ci aiuti in questa sfida. A questi noi chiediamo una mano. Non importa degli schieramenti politici di appartenenza, le uniche cose sulle quali saremo intransigenti sono una nettezza nei confronti della camorra e nessun mercato politico. Ripeto: con noi non ci saranno mercati politici. E questa volta non vincerá Barabba”. 

De Luca sul suo profilo facebook ha rimarcato ciò che ha detto nel suo intervento a San Sebastiano al Vesuvio dove il sindaco salernitano ha ricordato che alle scorse regionali fu una delle sue tappe vincenti.

A SAN SEBASTIANO AL VESUVIO ECCO COSA HA DICHIARATO DE LUCA

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. Nel vedere il Sindaco della mia città sullo scranno di S. Lucia, ma un cosi’ grande Uomo è talmente inviso ai suoi “amici”, che i suoi nemici giocheranno sul velluto. Una cosa però, per me, è certa: se si presenta lo voto, sempre, anche con una lista civica !… ma se lo dovessero “costringere” a non candidarsi, IO NON ANRO’ A VOTARE.

    cavalluccio marino

  2. Vincenzi questa volta nemmeno le regionali ti salvano dai giudici…..quelli che aspettano le condanne

  3. Mi domando e dico! Se sara’ dichiarato decaduto da funzione di sindaco con effetti ex tunc..occorrera’ organizzare colletta per recuperare I 130000 euro da restituire quale indennita’ di sindaco indebitamente percepita?

  4. Se dichiarato decaduto per incompatibilità, sarà la Corte dei Conti che gli presenterà il conto . A lui e non all’Amministrazione Comunale. Il Consiglio Comunale ha fatto “melina” mettendosi a fare interpretazioni filosofiche di una legge chiara che è stata applicata da diverse Amministrazioni.
    Potrebbe, comunque, essere chiamata a risponderne laddove se ne riscontrino atti irregolari.
    In sostanza, una volta determinato l’importo ex tunc (dal decreto di nomina a Sottosegretario di Stato), dovrà restituirli di tasca sua.

  5. Abbiamo anche dei grandi giuristi fra i rosicatori. Complimenti! Sarà un ex della corte dei Conti. Nessuno ricorda che ha rinunciato a stipendio e VITALIZIO regionale, cosa che quasi nessuno ha fatto in Italia.

  6. Si parlava delle indennità percepite in qualità di Sindaco.
    Impara a leggere e contestualizzare, ma soprattutto, CURATI!!

  7. Ha rinunciato al vitalizio regionale???? Ke dispiacereee. Ke tenerezza e ..ke grandeeeee uomoooo.. Occorre quindi una colletta anche per questo? Una rinuncia ..irrinunciabile. Quella del vitalizio regionale?…ahahahahaha..

  8. Bello…quale stipendio???Ricopriva due cariche e, PER LEGGE, gnurant, deve rinunciare ad uno stipendio…Riguardo il vitalizio, si sciacquava con quello che gli avrebbero dato rispetto a quello che si prende f……. chi vo capì capisc…Ma purtroppo sei un ignorante e non ci arriverai mai….

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.