La comunità di Sassano si oppone al ritorno del giovane che ha ucciso i ragazzi al bar travolgendoli con l’auto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
sassano_2_incidenteDa Silla, frazione di Sassano piccola comunità sconvolta il 28 settembre scorso da una immane tragedia arrivano segnali di chiusura nei confronti dell’autore della strage. Un coro di no al probabile ritorno di Gianni Paciello il 22enne, ora ai domiciliari in ospedale e che, con la sua auto a folle velocità ha travolto ed ucciso quattro giovani seduti all’esterno di un bar tra cui suo fratello 15enne. La notizia è stata riportata dal quotidiano Il Mattino oggi in edicola. Molti cittadini non lo rivogliono in paese e sono pronti anche a fare una petizione. Disagio che sarebbe stato espresso anche al procuratore capo Vittorio Russo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Credo chevsi debba dare una nuova opportunità e chissà che un giorno non possa ricambiare salvando magari altre vite umane.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.