I fatti del giorno: sabato 11 ottobre 2014

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiALLUVIONE GENOVA: ANCHE OGGI ALLERTA ROSSA
ANCORA DISAGI IN CITTA’, CROLLATO UN MURAGLIONE
Mentre Genova prova a fare la conta dei danni, tra polemiche ed
una vittima travolta dall’esondazione del Bisagno, la Protezione
Civile ha deciso di prolungare anche per oggi l’allerta rossa
sulla Liguria centrale ed orientale. Numerosi disagi si
registrano ancora nel capoluogo, con il governatore Burlando che
ha chiesto lo stato d’emergenza. In serata è crollato anche un
muraglione, per fortuna senza alcun danno. Sedici famiglie sono
state però fatte evacuare.
—.

M5S: GRILLO APRE KERMESSE, ATTACCHI A RENZI E NAPOLITANO
OGGI LA SECONDA GIORNATA, LEADERSHIP NON IN GIOCO
E’ stato Beppe Grillo ad aprire ieri la kermesse del Movimento 5
Stelle al Circo Massimo, che durerà fino a domani. “Nel
Movimento non c’è nessun problema di leadership. Nel M5s vige la
regola dell’uno vale uno”, ha ribadito sul palco. Il genovese ha
lanciato attacchi al premier Renzi (“è un leader di partito
senza base, noi siamo base senza leader”) e al presidente della
Repubblica Napolitano, tirando in ballo l’inchiesta Stato-mafia.
Oggi, per la seconda giornata, Grillo dà appuntamento al bar per
la colazione: “Non ne potrete più di me”, avverte.
—.
NAPOLITANO E RENZI, SULLE RIFORME C’E’ ANCORA MOLTO DA FARE
PADOAN, UE NON BOCCERA’ NOSTRI CONTI. FMI, OK A JOBS ACT Colle:
Jobs Act è comunque passo avanti; Renzi, Capo Stato ha ragione,
al lavoro anche su p.a. e fisco. Ministro Economia, lavoro è
nostra priorità, posti arriveranno. Fondo monetario, no
all’austerity per paesi che mancano i target per minor crescita.
Orlandi (Equitalia), basta norme anti-evasione per principio.
—.
ISIS: GIUSTIZIATO CAMERAMAN IRACHENO E ALTRE 3 PERSONE
ESERCITO EGIZIANO ANNUNCIA UCCISIONE LEADER ANSAR
L’Isis continua ad uccidere. Ieri sono sati giustiziati in
pubblico un cameraman iracheno, suo fratello ed altri due civili
a Samara, villaggio a nord di Baghdad. Intanto l’esercito
egiziano ha annunciato la morte del leader di Ansar beit al
Maqdis, l’organizzazione jihadista del Sinai vicina allo Stato
islamico. Shehtafarhan Khamis el Maatka è stato ucciso in un
raid a sud di Rafah.
—.
EBOLA: MAROCCO CHIEDE RINVIO DELLA COPPA D’AFRICA DI CALCIO
EUROPA PENSA INVIO MILITARI IN AFRICA. FALSO ALLARME A PARIGI
Si aggrava l’allarme ebola. Il governo marocchino ha chiesto di
rinviare la Coppa d’Africa di calcio in programma dal 17 gennaio
all’8 febbraio 2015. Ieri la Francia è rimasta col fiato
sospetto per un altro caso, poi rivelatosi falso, di positività
al virus. Un altro allarme, anche questo rientrato, ha coinvolto
un aereo diretto a Las Vegas da New York.
—.
EURO 2016: ITALIA BATTE AZERBAIGIAN 2-1 MA NON CONVINCE
CHIELLINI DOPPIETTA ED AUTOGOL. CONTE: PIU’ CATTIVERIA
L’Italia batte l’Azerbaigian per 2-1 nella seconda gara per le
qualificazioni ad Euro 2016 ma non convince. Fa tutto Chiellini,
autore di un autogol e di una doppietta che regala i 3 punti
agli azzurri. Il ct Antonio Conte non è soddisfatto: “Abbiamo
rischiato di subire una beffa: certo, potevamo essere più
cattivi”. Gli azzurri torneranno in campo lunedì contro Malta.
(ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.