Rugby: prima in casa per i Dragoni dell’Arechi. In campo anche i ragazzi Under 16

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Arechi_Rugby_azioneDopo il buon risultato della prima di campionato, che ha visto i Dragoni di coach Indennimeo vincere in quel di Ospedaletto d’Alpinolo (AV) con un secco 3 a 100, è tempo di far scaldare i propri tifosi per la prima in casa dell’Arechi Rugby nella stagione 2014/2015: alle ore 15.30 tra le mura amiche del “Vestuti” infatti, Finamore e compagni affronteranno la neonata Spartacus Rugby Social Club, squadra casertana di cui poco o nulla si conosce finora. Tanta è la curiosità che veleggia tra i giocatori dell’Arechi Rugby, come puntualizza il capitano Dario Finamore: “Domenica affrontiamo una squadra nata quest’anno in una città come Caserta che da sempre ha avuto buoni risultati rugbistici con la storica squadra di Santa Maria Capua Vetere (il Rugby Clan Sammaritano che attualmente gioca in serie C girone 1), ma che in effetti non conosciamo in nessun ambito. Siamo molto curiosi di capire quale sarà la caratura dei nostri avversari, ma nonostante ciò faremo di tutto per conquistare altri 5 punti in graduatoria. Il nostro obiettivo resta sempre quello di vincere, a prescindere dall’avversario”.

Alle ore 10.30, inoltre, presso lo stadio “Vestuti” andrà di scena anche la prima di campionato della giovanile under 16: i giovani Dragoni di coach Falivene affronteranno in casa la Partenope Rugby e faranno di tutto per giocarsela al meglio. A parlare infatti, è proprio l’allenatore del settore Generoso Falivene: “Quest’anno abbiamo la possibilità di contare su tanti ragazzi che lo scorso anno hanno disputato il campionato di categoria under 14 ed alcuni altri che si sono allenati a bocce ferme, condividendo una sanissima e reale passione per il nostro sport. Finalmente potrò contare su un folto gruppo di ragazzi, che spero continuerà ad allargarsi con il passare delle settimane, e questa per me è una grandissima soddisfazione”.

“Ovviamente – prosegue coach Falivene – non sarà semplice giocare contro una squadra che per tradizione sarà sicuramente ben attrezzata, ma sono sicuro che i miei ragazzi daranno il massimo per portare a casa un risultato rassicurante e positivo in vista del lungo calendario di quest’anno”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.