Protezione civile:’Io non rischio’, Gabrielli a Cosenza e Battipaglia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
 gabrielli_cosenza_battipaglia_1Il prefetto Franco Gabrielli, Capo del Dipartimento nazionale della Protezione civile, insieme con l’assessore della Regione Campania, Edoardo Cosenza, hanno partecipato nel pomeriggio a Battipaglia  alla campagna “Io non rischio”, promossa dal Dipartimento con Anpas-Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze, Ingv-Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia e Reluis-Rete dei Laboratori Universitari di Ingegneria Sismica. Gabrielli e Cosenza  in Piazza Aldo Moro sono impegnati nel diffondere, sottolinea una nota, ”la cultura della prevenzione dei rischi naturali sul territorio”. L’assessore Cosenza sarà accompagnato dal direttore generale dei Lavori pubblici e della Protezione civile della Regione, Italo Giulivo.
Il capo della Protezione Civile ha parlato anche dell’alluvione di Genova: “La cosa più scandalosa è che ci si scandalizzi di quanto vado dicendo da tempo. I numeri hanno una forza più disarmante di ogni altro commento”. Così ha risposto Gabrielli sul perchè il fondo per l’ emergenza nazionale abbia a disposizione soltanto 70 milioni di euro.
“A partire dal 2011, con la famigerata legge 10, si è intrapreso un cammino di indebolimento del sistema di Protezione civile. C’e’ stato un progressivo depauperamento delle risorse – ha detto – perchè, se è vero come è vero, che bisogna investire in prevenzione, in interventi strutturali, è anche vero che bisogna dare risposte ai cittadini quando succedono queste cose”.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.