I fatti del giorno: lunedì 13 ottobre

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiA GENOVA E’ ALLERTA PER ARRIVO NUOVE PRECIPITAZIONI
   CONTESTATO SINDACO. RENZI, PRONTI DUE MILIARDI
Genova è in allerta per l’arrivo di nuove piogge, ma non si
placano le polemiche. Contestato il sindaco Doria, che pensa
alle dimissioni e intanto sospende le tasse comunali agli
alluvionati. E interviene Renzi che dice basta con le accuse e
annuncia: “Sono pronti 2 mld per sanare le ferite del dissesto
idrogeologico in tutta Italia”. E domani in città arriva il M5s.
—.
   HONG KONG, POLIZIA RIMUOVE BARRICATE PRO DEMOCRAZIA
   STUDENTI COLTI DI SORPRESA, DOPO 15 GIORNI DI LOTTA
La polizia di Hong Kong ha cominciato a rimuovere le barricate
erette dai manifestanti pro democrazia da più di quindici
giorni. Lo smantellamento è iniziato ad Admiralty, il quartiere
dei ministeri; i giovani sono stati colti di sorpresa. Le forze
dell’ordine, che hanno agito senza usare la tenuta antisommossa,
hanno sostenuto che l’azione serve ad “agevolare” il traffico.
—.
ADDIO FIAT C’È FCA, OGGI DEBUTTO A WALL STREET
   ELKANN E MARCHIONNE SUONERANNO LA CAMPANELLA
Si è perfezionata ieri la fusione di Fiat Spa con Fiat
Investments in Fca. E’ nata così la nuova società olandese, con
sede legale ad Amsterdam e fiscale a Londra, che controlla anche
Chrysler. E oggi il titolo debutta in contemporanea a Piazza
Affari e a Wall Street. Qui Marchionne e Elkann suoneranno la
campanella che chiude la prima giornata di contrattazioni.
—.
MARINO SFIDA ALFANO SU NOZZE GAY, SABATO LE REGISTRO IO
   SINDACO PORTA AVANTI BATTAGLIA. PARLAMENTO E’ TIMIDO
E’ sfida Marino-Alfano sulle nozze gay. Il sindaco di Roma usa
l’arma della provocazione: “Sabato registrerò le prime unioni
omosessuali della Capitale”. E poi aggiunge: “Spero che il
parlamento si muova, solo Italia e Grecia non hanno una legge”.
Alfano contrattacca e invita i sindaci di Roma e Bologna ad
abbassare le tasse invece di fare le battaglie ideologiche.
—.
ISIS: VIDEO OSTAGGIO GB, AZIONE CHIRURGICA È SENZA SPERANZA
   TURCHIA AUTORIZZA STATI UNITI AD USARE PROPRIE BASI AEREE
Continua la propaganda dell’Isis. In un nuovo video l’ostaggio
britannico John Cantlie afferma che: “Chi spera di sconfiggere i
jihadisti con un’azione chirurgica avrà una sorpresa orribile”.
E non si fermano le provocazioni: sulla rivista “Dabiq” appare
la bandiera nera che sventola su piazza San Pietro. Intanto la
Turchia autorizza l’uso delle sue basi aeree agli Stati Uniti.
—.
EURO 2016: ITALIA CONTRO MALTA, PER IL TERZO ROUND
   BUFFON PARA ANCHE TOTTI, MAI FATTO COME LUI
Terzo round di qualificazione ad Euro 2016. L’Italia, dopo la
sofferta vittoria con l’Azerbaijan, scende in campo oggi al
National Stadium di Ta’qali contro Malta. Conte annuncia cambi
ma non si sbilancia e sull’ipotesi Pellè risponde: “E’
un’opzione, come Immobile e Destro”. Intanto Buffon riapre il
capitolo di Juve-Roma e bacchetta Totti: “Io non ho mai inveito
dopo una sconfitta”. (ANSA).
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.