Provinciali, Celano: “Sconfitta centrodestra in provincia di Salerno per troppa litigiosità interna”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
roberto_celano“Le ragioni della sconfitta del centrodestra in provincia di Salerno sono molteplici ma derivano perlopiù dalla litigiosità interna, dalla forte conflittualità che, negli ultimi anni, ha portato a sconfitte inattese in comuni che  altrimenti sarebbero di certo amministrati dalle forse politiche antitetiche alla sinistra. Dalla lettura dei dati di lista si evince, del resto, cha la somma dei voti totalizzati dai partiti che alla regione sostengono il Governatore Caldoro è evidentemente superiore ai consensi  conseguiti dalle liste di  centrosinistra”.

Lo scrive in una nota il Consigliere provinciale Roberto Celano.  “E’ necessario – prosegue Celano -, ritrovare senso di responsabilità, evitare di guardare al recente passato, abbandonare inutili polemiche ed avviare un confronto serio per ricostruire su “basi solide” e senza ambiguità un’alternativa alla sinistra salernitana.

Il perseverare in errori e conflittualità interne servirebbe unicamente a compiacere ed a dare ossigeno ad un Pd in grave difficoltà, con un leader, il Sindaco abusivo della città capoluogo, di fatto impresentabile. Continuare in inutili litanie ed accuse reciproche significherebbe danneggiare una intera classe dirigente di giovani capaci che vuole emergere e confrontarsi   con il governo del territorio.

I partiti ritrovino l’autorità e  l’autorevolezza necessaria a far rispettare scelte e decisioni condivise e ritrovino le ragioni dello stare insieme, per ricostruire una nuova aggregazione in grado di isolare ed emarginare chi pensa di poter costruirsi uno spazio personale sulle divisioni interne e sulle inutili polemiche,  in grado di valorizzare il merito e di restituire entusiasmo agli elettori che non si riconoscono nei valori e nelle modalità di gestione e di governo di una sinistra che, in tal modo, non avrebbe alcuna possibilità di  vincere”.

Roberto Celano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. Dalla lettura dei dati di lista si evince, del resto, cha la somma dei voti totalizzati dai partiti che alla regione sostengono il Governatore Caldoro è evidentemente superiore ai consensi conseguiti dalle liste di centrosinistra”.
    ahahahahahahahaha sempre la solita litania abbiamo ottenuto più voti MA ABBIAMO PERSO!!!!!!
    ma che squallore questi uomini(!??????)del centro destra salernitano fanno rabbrividire.
    SIETE RIDICOLI celano iannone Cirielli cammarota roscia zitarosa un solo pulmino e VIA DA SALERNO IMMEDIATAMENTE!

  2. La sconfitta era scontata, vi siete circondati dei soliti parassiti che da 20 anni non fanno altro che saltare sul carro dei vincitori. Poi ammettetelo, politicamente siete nulla! Burattini a vostra insaputa, nelle mani di vecchi marpioni di sinistra che pur perdendo le scorse elezioni hanno continuato a governare … ed ora ne pagate le conseguenze. Ormai siete all’epilogo!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.