Salernitana: domani in campo per ripresa allenamenti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Salernitana_Melfi_29La Salernitana tira il fiato in vista del derby: il ritorno in campo di domenica e non di sabato, com’era accaduto per diverse giornate,  consente al gruppo di riprendere gli allenamenti domani e di usufruire di una giornata in più di riposo. Sarà una settimana di lavoro importante per la squadra e per lo stesso Menichini, chiamato a valutare con quale atteggiamento tattico e con quali interpreti affrontare lo scontro al vertice da giocare in trasferta. Le positive indicazioni arrivate dal derby col Savoia, specie nel primo tempo, spingerebbero verso la conferma del modulo impiegato all’Arechi, con una piccola variazione relativa agli interpreti. Domenica al “Vigorito” ci saranno ancora delle assenze con cui fare i conti. La prima è quella di Bianchi in difesa. L’ex dell’Ascoli salterà il derby per squalifica.

Al suo posto sarà chiamato in causa Tuia che, reduce da un periodo di stop per infortunio, è tornato in campo nella ripresa della sfida col Savoia, cimentandosi però nel ruolo di terzino destro. Il difensore laziale tornerà ora al centro del reparto completato, probabilmente, a destra da Colombo e a sinistra da Pezzella, anche se c’è Franco che ha smaltito il problema alla caviglia lamentato nelle ultime settimane ed ora scalpita nelle retrovie. Sulla strada del recupero c’è anche Trevisan, ma le sue condizioni saranno nuovamente valutate in settimana. In mediana, invece, c’è da verificare la condizione atletica di Bovo, arrivato a metà della scorsa settimana. All’Arechi è entrato nella ripresa e, probabilmente, Menichini preferisce attendere ancora prima di gettarlo nella mischia dal primo minuto. Se dovesse essere confermato il centrocampo a 3, in ogni caso,  a rischiare il posto potrebbe essere Volpe, che pure ha fornito una buona prestazione contro il Savoia. In attacco, con Mendicino ancora fermo ai box, sono in quattro in corsa per tre maglie: Nalini, Negro, Calil e Gabionetta. I primi tre sono in netto vantaggio, a meno che il tecnico non decida di fare spazio a tutti, sacrificando un centrocampista e modificando atteggiamento tattico.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.