Ebola:esperta, no paura, ma rafforzare sanità porti-aeroporti. Virus ora si conosce 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
ebola-virus-nigeriaNiente paura, il virus dell’Ebola ”era molto più temibile prima di conoscerlo meglio”, ma ora ”bisogna rafforzare la sanità portuale ed aeroportuale perchè in un mondo globalizzato la trasmissione delle malattie si gioca sull’importazione e sull’esportazione dei casi”. E sarebbe opportuno realizzare un ”cordone sanitario” bloccando i voli dai Paesi fonte dell’epidemia. É questa l’opinione espressa all’ANSA dalla professoressa Maria Triassi, direttore del Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Università Federico II di Napoli, esperta di sicurezza sanitaria. Il medico ribadisce l’importanza di una profilassi internazionale: ”L’Oms deve preoccuparsi di prevenire i casi in Africa”. ”Certo – aggiunge – il virus era molto più temibile qualche tempo fa, ora si è accertato che si trasmette attraverso liquidi biologici quindi con le precauzioni adeguate è possibile contenerlo”.
”Indubbiamente – spiega Triassi – non è possibile contenerlo del tutto in comunità: per esempio con uno starnuto o con un colpo di tosse si può spargere saliva nell’aria, ma occorre, ripeto, essere razionali non affidandosi all’emotività nella valutazione del rischio”. Triassi di dice ”moderatamente ottimista nel tempo” perchè ”il virus per sopravvivere deve ‘ammorbidirsi’, deve raggiungere un equilibrio con l’uomo e l’ambiente”. Riferendosi, infine, alla situazione in Campania, la professoressa Triassi dice che la regione è pronta: ”Le aree di biosicurezza ci sono in diverse strutture ospedaliere di rilievo, con camere di isolamento e con strumenti e reti di sicurezza in grado di intercettare il rischio”.
(ANSA).
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.