Piani Protezione Civile, ok decreto. Cosenza: “Far partire immediatamente le attività”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
esercitazione_twist_salerno_protezione_civile_soccorsi_14“I Comuni che avevano aderito al bando regionale per il finanziamento dei Piani di protezione civile del 29 gennaio scorso e ammessi a finanziamento con il decreto dirigenziale del 13 agosto, potranno ora far partire subito le procedure per la loro redazione.”

Così l’assessore Edoardo Cosenza a seguito del decreto con il quale si dà il via libera alla spesa.

“Nei prossimi giorni – ha detto l’assessore – partiranno le convocazioni degli enti assegnatari delle risorse per la firma dell’apposita convenzione con la Regione Campania. Grazie al decreto appena approvato riapriamo i termini anche per consentire agli enti ritardatari di presentare le dichiarazioni richieste.

In particolare, su 530 Comuni, 471 hanno presentato correttamente la documentazione. Gli altri 59 avranno ulteriori 15 giorni di tempo. Cercheremo anche di finanziare i 20 Comuni che non avevano affatto presentato domanda, tra cui quelli con commissario prefettizio come Casal Di Principe, Casapesenna e Castelvolturno.

“La volontà della Regione è quella di consentire al maggior numero possibile di enti locali di predisporre piani di protezione civile a misura di cittadino e con istruzioni chiare per tutti i rischi naturali ai quali il territorio è esposto. Abbiamo riaperto i termini proprio per offrire ai Comuni una ulteriore possibilità.”

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Invece di proporre e dire un mare di stupidaggini, i veri ed unici in Italia a fare da sempre la Protezione Civile in Italia sono i VIGILI DEL FUOCO; Invece di dire ulteriori stupidaggini gratuite provate e raddoppiare le unità operative del corpo dei VV.FF. ed a coprire per intero l’organico, fornendo loro mezzi tecnici e meccanici all’avanguardia e vedrete i meravigliosi risultati che si terranno. Ora lavorano con molte difficoltà e di mezzi che di uomini e con il loro coraggio e senso del dovere sono sempre presenti su tutto il territorio Nazionale e sono la nostra forza ed il nostro punto di riferimento. Grazie per tutto quello che fanno con molti sacrifici.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.