Derby al “Vigorito”: un anno fa il successo firmato da Guazzo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Benevento_SalernitanaIl derby tra Benevento e Salernitana torna quasi ad un anno esatto dall’ultimo disputato al “Vigorito”. Risale al 27 ottobre del 2013 la gara del precedente campionato tra giallorossi e granata. Per la Salernitana la sfida in terra sannita segnava il debutto in panchina di Carlo Perrone, chiamato per la terza volta alla guida della squadra di Lotito e Mezzaroma. Un esordio bagnato dal successo perché dal “Vigorito”, un anno fa, i granata tornarono a casa con i tre punti in tasca, frutto del 2-1 che portava la firma di Matteo Guazzo, autore della doppietta ai giallorossi. La prima marcatura dei granata arriva sul finire della prima frazione quando, sugli sviluppi di un calcio di punizione, Ginestra fa da sponda per l’inserimento di Guazzo, che porta così in vantaggio la Salernitana. Nel corso della ripresa, al quarto d’ora, il Benevento trova il momentaneo pareggio con Mancosu, servito al centro dell’area da Montiel.

Il raddoppio dei granata non si fa attendere, arriva pochi minuti dopo, con Guazzo lanciato in profondità da Perpetuini. Nel precedente torneo la Salernitana ha dunque espugnato il “Vigorito” e vinto, tra l’altro, con i giallorossi anche nel girone di ritorno all’Arechi. Mister Menichini spera che in questo campionato si possa ripetere l’esperienza dello scorso anno. Domenica a Benevento, probabilmente, ci saranno pochissimi elementi presenti anche lo scorso anno. Tra i calciatori che fanno parte dell’attuale rosa giocavano titolari nella formazione che ha battuto i sanniti a domicilio Tuia, Volpe e Ginestra, mentre Mendicino era subentrato al “cobra” nella ripresa, Mounard era in panchina. Di questi saranno in campo domenica solo difensore e centrocampista, con Mendicino che, in via di recupero, partirà come un anno fa dalle retrovie, mentre Ginestra e Mounard rischiano di restare fuori dalla lista dei convocati come sabato scorso.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.