Acerno: Sita modifica e incrementa orari delle corse

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
sita_sud_busIl sindaco di Acerno dottor Vito Sansone, a nome di tutta l’Amministrazione comunale, e su richiesta di pendolari, studenti e cittadini, ha sottoscritto in data 20 settembre scorso, una lettera per chiedere alla società di trasporti pubblico Sita Sud di modificare e aumentare alcuni orari delle corse che interessano partenze, arrivi e coincidenze.

A distanza di qualche settimana, il Direttore Generale della società di trasporti, dott. Simone Spinosa ha recepito le istanze giunte dal sindaco e dalla Comunità acernese, ed ha provveduto ad attivare ulteriori corse in vigore da lunedì 20 ottobre 2014.

Autolinea: Acerno, Montecorvino Rovella, Giffoni Valle Piana, Salerno

Con partenza da Acerno: Feriale ore 6,25/14,25/16,55/19,00; Scolastico ore 6,55/8,40/12,30/13,25; Non scolastico ore 9,10/12,30.

Autolinea:Salerno, Giffoni Valle Piana, Montecorvino Rovella, Acerno

Con partenza da Salerno via Vinciprova: Non Scolastica e Scolastica ore 6,55 arrivo ad Acerno ore 8,40; Feriale: Partenza da Salerno ore 9,30 arrivo ad Acerno ore 11,15; Partenza da Salerno ore 12,30 arrivo ad Acerno 14,15; Partenza da Salerno ore 13,15 arrivo ad Acerno 15,05; Partenza da Salerno ore 14,20 arrivo ad Acerno ore 16,10; Partenza da Salerno ore 17,10 arrivo ad Acerno ore 19,00; Partenza da Salerno ore 19,00 arrivo ad Acerno ore 20,50.

«Corre l’obbligo – afferma il sindaco Vito Sansone – di ringraziare il direttore generale Sita Sud dott. Spinosa per aver fatto proprio il concetto di migliorare il servizio di trasporto e voglio evidenziare  il forte senso del dovere dimostrato dagli autisti Sita. Con la variazione delle corse da e per Acerno, – prosegue il sindaco Sansone – l’unico vettore pubblico, ha dato prova di non essere indifferente di fronte ai notevoli disagi di viabilità che il nostro territorio sta subendo dallo scorso mese di febbraio. Quando – conclude –  a seguito di un movimento franoso che ha travolto un tratto della sr. 164, la circolazione ha avuto pesanti limitazioni e la nostra cittadina è rimasta isolata dal resto della provincia». Parole di felicitazioni sono giunte dal vicesindaco Donatina Di Lascio.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.