Agropoli al TTI di Rimini, bilancio positivo della partecipazione alla fiera del turismo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
agropoli_notteBilancio positivo per il Comune di Agropoli all’ultima edizione del Travel Trade Italia, una delle più importanti fiere dedicate al turismo, che si è svolta dal 9 all’11 ottobre. «Agropoli – afferma il sindaco Franco Alfieri – durante i tre giorni del TTI ha riscosso un grande interesse tra i buyers, i tour operator e tutti gli addetti ai lavori del settore presenti in fiera. E’ stata una preziosa vetrina per presentare il patrimonio storico, artistico, culturale, ambientale ed enogastronomico della nostra città».

«Sono stati più di cinquanta i buyers e i tour operator che hanno visitato lo spazio espositivo – afferma il presidente di Cilentomania Orlando Di Scola – Appuntamenti, incontri e pianificazioni hanno movimentato il desk di Agropoli, che si è abilmente messo in mostra promuovendo il paese e le sue peculiarità».

L’iniziativa di internazionalizzazione turistica voluta dal Comune di Agropoli rientra nelle attività previste nel progetto PIRAP “Agropoli tra sport e natura – Promozione” finanziato dal PSR 2007-2014 misura 313b.

**

TTG Incontri ha confermato, anche per il 2014, la leadership italiana di vetrina fieristica del turismo, con un evento ormai stabilmente tra i primi cinque in Europa. Innovazione, contemporaneità e grandi numeri hanno caratterizzato la 51esima edizione dell’evento.

Le tre giornate hanno infatti fotografato un panorama di imprese orientate all’innovazione e stimolate da tecnologie e prodotti in continua evoluzione. Il pubblico degli operatori ha dato una risposta di straordinario apprezzamento: 60.158 visitatori professionali per i saloni di Rimini Fiera dedicati alla filiera turistica, con un progresso del 18% rispetto al 2013. Il risultato premia un format unico nel settore turistico, nel quale convivono la commercializzazione del prodotto internazionale e l’unico salone in Italia dedicato specificatamente alle strutture alberghiere. Oltre 130 paesi rappresentati, mille buyers esteri e 35.000 business meeting complessivi: numeri importanti che danno la misura di un volano efficace e al servizio della filiera turistica.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.