Rassegna stampa: i giornali salernitani in edicola martedì 21 ottobre

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
rassegna-stampa-salernoEcco i titoli delle prime pagine sui giornali La Città, Metropolis, Mattino e Corriere del Mezzogiorno. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

 

 

 

FOTO_SINGOLA_CITTA

 

 

Sul quotidiano LA CITTA’ il titolo di apertura è:

Moretti tende la mano ai portatori. Ma l’arcivescovo chiarisce: «Riconciliazione non significa vendetta, le regole non vanno stravolte».
E sui presunti inchini alle vittime di camorra: «Se vero, ne sarei preoccupato».

La foto notizia: Sulla Napoli-Salerno. La giungla dei limiti di velocità, una “trappola” per gli automobilisti.

Di spalla: In tribunale. Il pentito rivela l’organigramma del nuovo clan.

Sempre di spalla: Ufficio scolastico. Provveditorato. Intorno alla sede erba alta e rifiuti.

E poi: Contro la vendita. Centrale latte. La proposta dei sindacati.

A centro pagina: Provincia, valzer di dirigenti. Canfora firma le prime nomine: Casini torna a comandare la polizia.

Ed ancora a centro pagina: Appalti pilotati. “Cartello” di Citarella: «C’erano 305 ditte».

Sempre a centro pagina: Cava de’ Tirreni. Galdi, patto con Ncd per evitare la sfiducia.

Taglio basso: Salernitana, difesa da record. Gli ultras granata si mobilitano per il piccolo Armandino.

Ed ancora: Napoli. Higuain a digiuno. Callejon lo assolve.

E poi: Serie D. La Cavese vola. E la tifoseria ora sogna.

 

FOTO_SINGOLA_METROPOLIS

 

 

Sul quotidiano METROPOLIS la notizia di apertura è:

Il pentito e i segreti del clan. Ciro De Simone accusa una persona non indagata: «Matteo Giordano era il nostro cassiere». A Salerno pensarono pure a un attentato nei Picentini: «Volevamo sparare a Sabino De Maio».

Ed ancora: Salerno. San Matteo, il vescovo perdona i portatori.

E poi: Salerno. Estorsione a un disabile: preso dalla polizia.

Sempre in apertura: Scafati. Adesso Aliberti lascia decidere al gruppo Pdl.

Di spalla: Scafati. Contributi affitti, aiuti ai bisognosi.

A centro pagina: Nocera-Pagani. Mercato ortofrutticolo, un altro blitz dell’Arma.

Ed ancora: Pontecagnano. La vendetta di un nonnino. Arrestati i ladri di pensioni. Li ha attesi dinanzi alle poste di S.Antonio
e ha chiamato i carabinieri: colti sul fatto

Taglio basso: Pagani. Estorsioni a un farmacista, in quattro verso il processo.

E poi: Sarno. Il titolare di un bar in aula: «Io picchiato dai militari».

A fondo pagina: Lo sport di Metropolis. Ultras e Armandino riuniscono all’Arechi Lotito e Mezzaroma.

Ed ancora: Serie D. Claudio De Rosa re di Cava. Triplette e dediche speciali.

E poi: Basket. Scafati esonera Ponticiello. Il nuovo coach è Putignano

 

FOTO_SINGOLA_MATTINO

 

 

Sul quotidiano IL MATTINO in prima pagina troviamo:

Mezzaroma vende. Lotito prende quota. Disimpegno dalla Salernitana: subito la cessione del 20%. Cambia l’assetto societario il presidente della Lazio si assicura la maggioranza.

Ed ancora: Gli ultrà. Tessera del tifoso battaglia di striscioni.

Di spalla: Le regionali. De Luca-Guerini faccia a faccia alla direzione pd.

E poi: Il vescovo. Moretti ai portatori: «Avanti insieme, ora dialoghiamo».

A centro pagina: Parcheggi, tutti i posti degli abusivi. Automobilisti sotto «estorsione», ecco la mappa dei padroni della sosta a pagamento. In sette zone della città vengono presidiate anche le strisce blu: così si paga due volte.

Di lato: Riflessioni. Il lungo struscio contro l’ingorgo (di Guido Panico)

La foto notizia: Diecimila ecoballe nei forni di Acerra. Si svuota la «bomba» di Eboli.

Taglio basso: Il film. Leopardi e il favoloso mondo dell’anima.

I box in alto: Il teatro. EDUARDO IERI E OGGI. OMAGGIO AL GHIRELLI.

Ed ancora: Il volume. IANNIELLO, LE OPERE RIMASTE SULLA CARTA.

E poi: L’album. «A TOYS ORCHESTRA» COME ALI DI FARFALLE

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.