Bracigliano: sabato 25 ottobre si inaugura l’auditorium da 1,5 milioni di euro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Antonio_Rescigno_Sindaco_BraciglianoLa Comunità di Bracigliano è in festa per l’inaugurazione del teatro-auditorium realizzato dall’amministrazione comunale presso lo storico “Palazzo De Simone”. L’inaugurazione dell’importante struttura, per la quale è stato investito un milione e mezzo di euro (fondi europei), è fissata per le ore 19,30 di sabato 25 ottobre. “E’ un momento importante per la nostra comunità – dice il sindaco, Antonio Rescigno – perché mettiamo a sua disposizione una struttura fondamentale per gli eventi culturali. L’auditorium, finora inesistente, è stato realizzato nel cortile dello storico “Palazzo De Simone”, con annessi camerini e strutture di supporto. Potrà ospitare rappresentazioni teatrali e musicali e, in generale, eventi culturali”.

Per l’occasione, è prevista una serie di spettacoli. Il 25 ottobre, dopo l’inaugurazione della struttura, grande spettacolo musicale con James Senese. Nelle tre serate successive, a partire dalle ore 20, ci saranno concerti di musica classica a cura di alcune bande musicali. Il progetto di restauro e riqualificazione del “Palazzo De Simone” è prossimo al completamento. “Infatti – prosegue il sindaco Rescigno – tra poco i lavori saranno completati. Il Palazzo ospiterà la biblioteca comunale e la biblioteca “De Falco””. Ma Bracigliano potrebbe ospitare anche una sezione di scuola di strumenti a fiati.

“E’ proprio così – aggiunge il primo cittadino -. C’è un’intesa, finora solo verbale, con il Conservatorio di Salerno per attivare a Bracigliano una sezione del liceo musicale, che verrebbe ospitata nel “Palazzo De Simone”. Sarebbe un altro grande risultato per la nostra comunità, in linea con la grande e storica tradizione musicale del nostro Comune, legata alla presenza delle bande musicali”. Il “Palazzo De Simone” risale al XV secolo ed era di proprietà dei Marchesi Miroballo d’Aragona. Fu acquistato dal Comune di Bracigliano nel 1938, che lo rilevò da Gennaro De Simone. In quegl’anni, ospitò le scuole del territorio. Fu poi danneggiato dal terremoto del 1980.

Intanto, il Comune ha partecipato al bando regionale “Percorsi d’acqua”, insieme a Sarno e Siano. Ciò ha consentito di ottenere fondi per la riqualificazione della villa comunale adiacente al “Palazzo De Simone”. “Percorsi d’acqua” – conclude Rescigno – nasce anche con la finalità di evidenziare l’importanza che la risorsa acqua rappresenta, sin dall’antichità, per lo sviluppo del territorio di riferimento”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.