Giffoni (Sa) e Milano per la sicurezza stradale. Encomio al capitano Muro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
vigili_giffoni_capitano_muroCiak si guida”, promosso dalle polizia di Milano in collaborazione con i colleghi di Giffoni e patrocinato da Giffoni Experience per sensibilizzare le giovani generazioni alle tematiche della sicurezza stradale, nei giorni scorsi il capitano Rosario Muro, comandante della polizia locale di Giffoni, è stato insignito di un encomio dalla Città di Milano, consegnatogli dal Comandante della Polizia Locale di Milano, Tullio Mastrangelo, alla presenza del Sindaco Giuliano Pisapia e dell’Assessore alla Sicurezza Marco Granelli.

L’encomio è stato consegnato nel corso della cerimonia per i 154 anni della Polizia Locale e, per la prima volta – come ribadito dal vice Comandante Antonio Barbato – conferito ad un ufficiale “esterno” alla Polizia Locale di Milano, per l’impegno profuso nella realizzazione del progetto “Ciak si guida” proposto a tutte le scuole d’Italia.

Le polizie locali di Giffoni e Milano hanno in programma altre importanti forme di collaborazione. Per il 2015, anno dell’Expo, è in fase di perfezionamento il nuovo progetto di sicurezza stradale che vedrà interessati il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, l’ACI, la FIA ed alcuni Istituti Universitari per lanciare, tra le altre proposte, l’idea di un osservatorio internazionale della sicurezza stradale che il Comune di Giffoni proporrà di ospitare nel Borgo di Terravecchia. Lo scopo dell’Osservatorio sarà quello di dialogare con i giovani, stringere collaborazioni tecniche con le polizie più importanti d’Europa e con il Ministero dell’Istruzione, al fine di affrontare tematiche che riguardano la sicurezza e la tutela delle giovani generazioni.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.