LE PAGELLE: tutti bocciati in casa Salernitana, si salvano solo Nalini, Bovo e Mendicino

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Salernitana_Lecce_39Gori 5. Ha tre gol sul groppone ed anche se non ha commesso gravi colpe ha sullo stomaco la respinta sulla quale il Lecce è andato in vantaggio per 2-1.

Tuia 5. Chiamato a ricoprire il ruolo di terzino spesso viene saltato dall’avversario di turno.

Trevisan 5. Nel primo tempo non lascia una palla a Moscardelli, nella ripresa va in bambola con tutto il reparto. Il suo fallo di mani provoca il rigore dell’1-1.

Lanzaro 5,5. A Benevento aveva retto da solo l’intero reparto, questa volta non ha inciso alla stessa maniera.

Pezzella 5. Svolge il suo compito senza acuti particolari. Soffre gli esterni pugliesi. (47’ st. Franco S.V.)

Volpe 4. Ancora una prestazione negativa per il mediano lontano parente di quello visto l’anno scorso. Da una sua palla persa in mediana nasce l’azione con la quale il Lecce trova il rigore del pari.

Favasuli 5,5. Buon lavoro soprattutto in fase di contenimento a centrocampo ma non incide nella manovra offensiva. Sostituire Pestrin non è facile ma da lui ci si aspetta sicuramente di più.

Bovo 6. Primo tempo buono sempre al centro della manovra offensiva granata. Nella ripresa crolla fisicamente. (35’ st. Giandonato S.V. Entra a giochi fatti sul 3-1 per il Lecce).

Calil 5,5. Dopo la rete del momentaneo vantaggio viene spostato sull’esterno per l’uscita di Nalini e scompare dalla manovra. A Crotone faceva la differenza non solo per i gol segnati, a Salerno si aspetta ancora il vero Calil.

Negro 5.5. Si impegna, lotta ma non cambia l’andamento della gara. Anche lui cala alla distanza risentendo della trasformazione in negativo di tutta la Salernitana.

Nalini 6. La sua partita dura appena metà tempo poi una botta alla caviglia lo costringe al cambio. Ha il merito di aver servito l’assist per il gol di Calil. (26’ pt. Mendicino 6 Nonostante la partita buia della squadra nella ripresa è l’unico che corre e si danna l’anima fino al 95esimo).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. buona la prima altre 3 sconfitte e l’allenatore va via perche la salernitana si mette 7 o 8 posto squadra scarsissima non lo vogliono capire visto che i risultati al momento davano ragione a menechini adesso icominciono le sconfitte allenatore non all’altezza squadara per i prmi 20 minuti uscito nalini sostituzione sbagliata uscito nalini squadra allo sbaraglio nalini dipendente calil mendicino negro volpe dove stavano gori scarsissimo portiere adesso si capisce perche il benevento non andava mai in serie b tuia scarso come un aiphon taroccato che dire a matera si fa buona la seconda domenica ci passano 6 o 7 squadre

  2. Vai a raccogliere le patate….jettatore!! Ancora che pensate che gli allenatori fanno vincere le partite? lo volete capire che sono i calciatori che decidono!?….Allegri alla Juve ha fatto addirittura meglio di Conte, eppure dicevano che Allegri era un bidone…..il grande Garcia doveva essere il grande allenatore e poi prende 7 pappine dal Bayern….

  3. la nota positiva….ho visto un bovo da categoria superiore….purtroppo se ti mancano nalini e gambionetta che sono quelli che saltano l’uomo vai in difficicolta…..calil il piu’ scarso della salernitana, a prescindere da un paio di gol non gli ho visto fare una cosa decente mai…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.