Richiesta di rinvio a giudizio, De Luca: “Titoli a nove colonne, rischio di autoesaltarmi”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
29
Stampa
De_Luca_plastico_Crescent_19_indica«Titoli a nove colonne sulla mia modesta persona su una richiesta di rinvio a giudizio. Devo stare attento, rischio di entrare in una fase di auto esaltazione». Usa l’ironia il Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca nel commentare la notizia di richiesta di rinvio a giudizio che lo vede coinvolto assieme ad altre 22 persone nell’indagine su presunte irregolarità nella realizzazione del Crescent, il complesso urbanistico che sorge sul lungomare di Salerno e progettato da Ricardo Bofil. De Luca non commenta la richiesta di rinvio a giudizio ma le aperture dei quotidiani che, a suo dire, avrebbero dedicato più spazio a questa notizia e meno a quella, altrettanto importante per il sindaco, del dissequestro di Piazza della Libertà.

«Ritrovarsi con titoli a nove colonne rischia di far pensare a chi li riceve di essere diventato importante. Nel mondo ci sono 4 o 5 persone che godono della stessa attenzione mediatica – prosegue il sindaco che stila la graduatoria: De Luca, Bin Laden, Paccianti, Totò Riina e ultimamente Pistorius.  Bisogna non esaltarsi perché si rischia di immaginarsi più grandi di quello che si è. In effetti ho commesso anche io qualche “delitto”. Il delitto più grande è stato quello di aver eliminato quel grande patrimonio artistico e culturale che erano le chiancarelle, il degrado, lo spaccio di droga e la prostituzione che esisteva in quell’area. Un altro delitto aver tagliato due platani malati che ha procurato un problema serio per la passera mediterranea. Non è stato sufficiente piantare 500 nuovi platani sul Lungomare”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

29 COMMENTI

  1. rischi di entrare in una fase di auto esaltazione??? ma tu già sei esaltato….Ridicolo!!!

  2. riguardo la notizia del dissequestro…non fare cattiva informazione e di la verità…E’ stata dissequestrata solo l’area 2 del cantiere per effettuare i lavori di assestamento ai fini della pubblica incolumità…e ricorda che ogni 4 mesi devi comunicare i dati del collaudo…Cmq sei e rimarrai un contapalle….!!!!

  3. il tempo scorre e il 31 ottobre si avvicina….Vicièèè preparati al peggio!!!! Un consiglio, fai come fece Craxi (buonanima), esilia!!!

  4. Il sindaco De Luca ci mette la faccia e tanto impegno.

    I veri e propri attacchi che si leggono nei commenti di questo sito sono in anonimato. Mi chiedo perchè non scrivete i vostri nomi e cognomi.

    Il Crescent è un’opera meravigliosa.

    Saluti.

  5. ma xkè non ti fai un bel pò di caxxi tuoi…guarda al tuo di paese e poi non mi pare che tu abbia messo nome e cognome…quindi taci!!!!

  6. ma xkè non ti fai un bel pò di caxxi tuoi…guarda al tuo di paese e poi non mi pare che tu abbia messo nome e cognome…quindi taci!!!!
    X Fabio: Tu invece sei il classico municipalizzato che nn fa una mazza dalla mattina alla sera, ormai noi “repressi e ossessionati da De Luca” ci stiamo estendendo a macchia d’olio…

  7. Fate una statua d’oro a De Luca e proponete di metterla in Piazza della Libertà una volta conclusa, altro che sperare solo il peggio del peggio per lui ma soprattutto per Salerno. Vivevate nella melma e non lo ricordate, vi ha fatti signori e nemmeno lo sapete…….nemici di Salerno!

  8. Sono quasi 25 anni che comanda questa città ora basta stiamo ai livelli di Mussolini, Saddam Ussein, Gheddafi, Chavez

  9. Poveretti si aggrappano a quello che possono dopo vent’anni di sofferenze epatiche, solo una RICHIESTA di rinvio a giudizio che in Italia non si nega mai a nessuno e fanno già i salti. Loro sì che subito si sono esaltati.
    Stanno tentando di toglierlo di mezzo per le Regionali.

  10. E’ sempre la stessa persona che scrive tutti i commenti contro De Luca d’altronde lo capisco pure in quanto non ha un caxxo da fare da quando De Luca gli ha tolto le chiancarelle ed e’ stato per tutti questi anni senza poter piu’ vedere la ormai buonanima di Luisa a ribelle e tutte le altre puttane della zona

  11. Sei il classico esempio di malato di fegato perciò dici stronzate: Mussolini, Gheddafi, ecc. ecc. non hanno mai avuto il supporto di elezioni democratiche e questo NON LO VOLETE CAPIRE. Curatevi!

  12. …povero Fabio a cui non hanno rilasciato, al pari degl’iracheni, libici ecc. il certificato elettorale per votare contro De Luca…per tanti altri cittadini e’ avvenuto il contrario e a grande maggioranza, VOTANDO, hanno permesso al sindaco di amministrare e bene, questa difficile e problematica citta’…

  13. Grande!!!! Doppietta dell’uomo-BILE! Si mantiene sul malessere epatico, ma ha colpito ancora, altra notizia, stesso commento. Uomo-BILE fans club!!!

  14. Il Sindaco è una vera “macchietta” oltre ad essere un vulcano in piena attività. Con la sola opposizione dei 4 dell’Ave Maria approviamo all’unanimità l’estensione del mandato di sindaco a VITA.

    Immaginate uno dei 4 dell’Ave Maria a fare il Sindaco… mezzogiorno di tristezza tutti i giorni, il ripristino delle chiancarelle, l’aria fresca a Fratte, la processione ormai senza Vescovo e senza S.Matteo, i salernitani doc e non doc con gli ultras alle partite di bocce nel bocciodromo con la tettoia di silicio invece che di amianto, gli ambulanti che vendono il latte della centrale solo a Natale; beh se fosse Di Battista ancora ce lo possiamo tenere è bravo ed illuminato ma quei 4+1 è meglio …

  15. Caro Sandro se ti fanno Sindaco ti arrestano dopo 20 giorni non dopo 20 anni. E sono sicuro che sei una persona corretta.

  16. Poveri cristi è dal lontano 1998 che soffrono amaramente e appena vedono un piccolo appiglio vi si aggrappano con la forza della disperazione.

  17. ormai è sicuro: sia i post a favore che quelli contro, sono frutto della stessa persona. Se non le filtrate un po’ finite per dar spazio ai psicopatici

  18. ormai è sicuro: sia i post a favore che quelli contro, sono frutto della stessa persona. Se non li filtrate un po’, finite per dar spazio ai psicopatici

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.