Troppe multe, autovelox preso a fucilate nel salernitano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
agropoli_autoveloxHanno sparato decine e decine di colpo sull’autovelox posizionato da alcuni mesi tra le uscite di Agropoli Nord e Agropoli Sud installato per scoraggiare chi ama correre in quel tratto.  A darne notizia il quotidiano il Mattino che rivela l’inquietante episodiodopo che l’occhio elettronico aveva fatto più che bene il suo lavoro scovando decine di “amanti della velocità”. Raffica di multe e forse per questo motivo c’è stata la reazione da parte di chi ha preso di mira l’autovelox utilizzandolo come un bersaglio. Sull’episodio indagano i Carabinieri di Agropoli. In circa tre mesi l’autovelox ha permesso alle casse del Comune di Agropoli di incassare oltre 2 milioni di euro.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. a parte il fatto che è un sogno di molti automobilisti! quei due milioni di euro dove sono andati? per legge devono essere usati per la sicurezza stradale. Qualcuno indaga?

    Riguardo l’autovelox in sé, gli “amanti della velocità” non c’entrano molto .. vedersi recapitare una multa equivalente a una settimana del proprio lavoro, per aver superato un limite assurdo di 40 kmh in autostrada ..non è bello, e non parlatemi di sicurezza stradale. (40kmh perchè in un tratto c’era un cantiere che restringeva la carreggiata da 3+1 corsie a 2!).
    Una persona può partire “a razzo” da fermo e senza attenzione, e arrivare a 40kmh nel centro urbano senza essere etichettato come amante della velocità e senza essere registrato dagli autovelox .. ma uccidere una persona senza problemi: bastano anche 10kmh per uccidere una persona con una macchina, vedi per esempio i bambini uccisi nei garages dai genitori in manovra..)

    L’autovelox di quel tipo è sempre e solo un sistema per fare cassa. Altro discorso può essere fatto per il sistema tipo “tutor”, se usati bene..

  2. almeno quanto quella dei produttori di auto veloci, che superano gli 80 km/h….o i produttori di sigarette….per non parlare dei produttori di armi. Però in questo caso l’arma ha sparato su un’altra …arma!…ah ah !!

  3. La velocità è un delitto? E’ perchè? Va dimostrato!!
    C’è anche chi non ha superato mai un limite ma il morto sulla coscienza ce l’ha!! Infatti in città UN TZIO esce sulla carreggiata e investe una donna che muore!! Il tizio non ha fatto alcuna infrazione eppure là c’è il morto!! Chi vemmuort agli autovelox! Che fotografano il normale andamento del traffico!! Inventate un fotografatore di VERE INFRAZIONI!!

  4. Sono stato multato con la somma, regolarmente pagata, di € 166,84 per aver superato nel tratto in questione il limite di 16 Km. Vorrei delucidazioni in merito dagli Uffici del Comune di Agropoli in merito all’apposizione dei segnali stradali indicatori della velocità : essendo posti su di una strada provinciale di chi è la competenza ? della Provincia o del Comune ? Se è della Provincia a che titolo l’incasso delle multe va al Comune ? Sanno gli Organi competenti che tale strada nel tratto in essere contiene degli avvallamenti pericolosi per gli autoveicoli che ivi transitano ? O questo è solo un modo per rimpinguare le casse comunali, visto l’elevato numero di transito quotidiano, a scapito di tutti noi già vessati ?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.