De Luca a Napoli: “Ciò che è stato ottenuto a Salerno si può fare dovunque”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Visita_Cantiere_Stazione_Marittima_11_De_Luca“Invertire la rotta si può: mai più ultimi!”. Tuona così il sindaco di Salerno Vincenzo De Luca intervenuto al Grand Hotel Parker’s giovedì sera per una conviviale interclub organizzata dal Club Napoli Castel Sant’Elmo con il sodalizio di Pozzuoli. Lo scrive il sito Napoli.com. Presentato dai presidenti Giancarlo Nocera ed Ettore Nardi, De Luca è convinto che si può passare dalle parole ai fatti.

Non sono mancati gli affondial Governatore Caldoro: la Campania è ultima per lo smaltimento dei rifiuti, ultima per l’ambiente, per i trasporti, per la sanità e per i livelli di assistenza e, cosa più grave, ultima anche per la capacità di utilizzazione dei fondi europei.  “Un disastro – ribatte De Luca – ma possiamo riprenderci a condizione che facciamo una scelta chiara”.

Secondo il sindaco, bisogna partire dai nostri interessi produttivi per poter cambiare, ma ci vuole realismo e capacità di fare.

Ciò che è stato ottenuto a Salerno, si può fare dovunque, basta investire con interventi mirati e strategici cominciando dal risanamento ambientale e poi le infrastrutture e la mobilità e proseguendo con le nuove tecnologie, l’agro alimentare, lo start up, la sanità e la formazione.

“Un investitore s’impegna solo se guadagna e ha l’obiettivo di arricchirsi – dice ancora De Luca – la dimensione dei problemi non c’entra niente, ci vuole coraggio per cambiare la realtà”.

De Luca è per il controllo di legalità, doveroso da parte della magistratura, ma ritiene altrettanto doveroso non paralizzarsi davanti ad un avviso di garanzia.

“Patrimonio d’oro coperto di fango, a Napoli basterebbe poco per decollare”, insiste il conversatore e invita la “parte buona” di Napoli a partecipare ad una “rivoluzione della dignità”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.