Crisi centri riabilitazione sanità privata accreditata. L’ASL convoca ANFFAS e ASPAT

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
asl_protesta_centri_riabilitazione_anffasL’ASL di Salerno raccoglie l’appello del Coordinamento dei Centri di riabilitazione della sanità privata accreditata della provincia e promuove per giovedì 30 ottobre alle11.30 presso la sede di via Nizza un incontro con i rappresentanti.

L’obiettivo, si legge nella convocazione, è quello di “individuare un percorso condiviso per far fronte all’esigenze di porre in essere tutti gli atti propedeutici alla riformulazione del budget”.

La stessa ASL, continua la nota, “ha già notiziato gli Organi Regionali riguardo alla sottostima del budget assegnato con DCA 90/14, per la macroarea socio-sanitario e salute mentale, evidenziando le ovvie ripercussioni sulla qualità e la quantità delle prestazioni assistenziali dell’area, in particolare sulla garanzia dei Livelli Essenziali di Assistenza”.

Soddisfatti per la pronta reazione da parte dell’Azienda Sanitaria il Presidente e Coordinatore Regionale dell’Anffas-Onlus di Salerno Salvatore Parisi, il Presidente Pier Paolo Polizzi ed il Coordinatore Regionale dell’ ASPAT Campania Antonio Gambardella che ora si aspettano azioni e interventi finalizzati ad evitare la sospensione dei servizi socio-sanitari per i cittadini di fascia debole come i disabili e gli anziani.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.