Pd: Campania; Tartaglione propone 14 dicembre per primarie

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Assunta-TartaglioneNel percorso delle primarie per la svelta del candidato presidente della Regione Campania, “dobbiamo evitare di dare un pessimo spettacolo di noi stessi ai cittadini”. Non solo: “Se chiediamo lo scioglimento del consiglio comunale di Napoli non accetteremo alleanze con chi fa da stampella a De Magistris”. Lo ha detto il segretario del Pd della Campania Assunta Tartaglione in occasione della direzione regionale del partito in corso a Napoli alla presenza del vicesegretario nazionale Lorenzo Guerini. La Tartaglione nella sua relazione ha proposto la data del 14 dicembre per le primarie.

“Oggi comincia un percorso fondamentale per la scelta del candidato migliore da presentare alle prossime elezioni regionali. Ancora più importante è la definizione del programma sul quale stiamo lavorando per proporre soluzioni concrete ai problemi dei cittadini”. “Le primarie delle idee – ha spiegato Tartaglione – avranno al centro il lavoro, @labour è il titolo che abbiamo dato a una iniziativa che nelle prossime settimane ci porterà nelle cinque province della Campania per ascoltare i problemi e identificare le soluzioni elaborando un programma che abbia al centro il lavoro. È questa la grande questione che ci deve riguardare come assoluta priorità nella regione più giovane d’Italia con la più elevata percentuale di disoccupati”.

Il vicesegretario del Pd Lorenzo Guerini a margine della direzione del partito campano ha detto: “La scissione non ha cittadinanza nel Pd. il nostro è un partito che discute toccando in questo momento temi molto rilevanti anche per l’identità della sinistra. Siamo un partito del 40% e quindi rappresentiamo diverse istanze e sensibilità presenti nella società: ai dirigenti è richiesta responsabilità e coerenza rispetto alla partecipazione e ai diversi momenti che caratterizzano la vita sociale del paese”.

“La discussione può avere anche toni aspri ma credo che ci debba essere da parte di tutti lo sforzo e l’impegno per far si che questa discussione porti a trovare punti di incontro. Credo che lo possiamo fare come lo abbiamo fatto nel passato” – ha aggiunto Guerini che poi ha concluso:  “il Pd è in campo per cambiare il paese profondamente, ci aspettiamo che tutto il partito voglia partecipare a questo ambizioso progetto”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Cara segretaria reg. del PD l’unico candidato adatto e migliore che il partito a livello regionale possa esprimere è il GRANDE DE LUCA, dotato di grandi capacità politiche e morali x poter risollevare le sorti di questa malandata regione Campania. un uomo che lavora 20 ore al giorno per il territorio campano, che sicuramente cercherà di spendere i soldi del fondo europeo, in modo tale da creare lavoro x noi giovani. DE LUCA sicuramente risolleverà le sorti di NAPOLI, altro che Caldoro che in cinque anni non ha combinato nulla ed ha portato la regione campania all’ultimo posto in classifica inefficienza per quanto riguarda i pochissimi fondi europei spesi, x una sanità inguaiata e x tante altre cose che non vanno. Quindi cara Tartaglione è inutile perdere tempo, il candidato c’è: è il grande VINCENZO DE LUCA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.