Campionato: la Salernitana pensa già al Matera

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Salernitana_Lecce_3_delusioneLa Salernitana si prepara al riscatto in primis in campionato. Non c’è tempo per recriminare sulla sconfitta interna col Lecce perché alle porte ci sono altri due scontri diretti da affrontare. Dopo la parentesi di Coppa Italia, i granata di Menichini sono chiamati all’esame Matera e, poi, alla sfida dell’Arechi col Catanzaro. Il calendario, di fatto, mette a dura prova la Salernitana, che adesso dovrà dimostrare il suo reale valore sul campo. Intanto, dall’infermeria arriva qualche buona notizia: la risonanza magnetica effettuata da Nalini ha escluso l’interessamento dei legamenti della caviglia sinistra. Di conseguenza, al di là della contusione, l’esterno veneto non ha riportato danni collaterali e domenica a Matera Menichini potrà contare su di lui. Per ora si allenerà a parte anche domani mentre i compagni saranno impegnati in Coppa col Messina, poi rientrerà tra i ranghi.

Il tecnico, che già sa di dover fare ancora a meno di Gabionetta, sempre alle prese con l’infortunio alla caviglia, avrebbe la possibilità di non variare almeno inizialmente l’assetto tattico su cui aveva puntato pure per lo scontro diretto col Lecce, vale a dire il 4-3-1-2, impiegato nelle ultime giornate. Menichini spera di ritrovare quegli equilibri poi saltati in corso d’opera nell’ultimo match disputato all’Arechi. Negro e Calil, anche a Matera, con ogni probabilità faranno parte dell’undici titolare. E’ a centrocampo, invece, che si prevede l’inserimento di qualche novità. Al di là del rientro di Pestrin, si registrerà qualche altra modifica. Alessandro Volpe, che tra l’altro è alle prese con qualche acciacco post – Lecce, rischia in ogni caso di finire in panchina. La linea mediana potrebbe cambiar pelle con l’inserimento di Bovo, che per la prima volta si ritroverebbe ad affiancare Pestrin nell’undici di partenza, mentre Favasuli, verrà confermato, ma tornerà a ricoprire il ruolo di mezz’ala destra. Infine, sempre, per la trasferta di Matera, ci saranno variazioni pure nel reparto arretrato con Colombo che riprenderà il suo posto a destra della linea difensiva completata poi da Trevisan e Lanzaro al centro, e da uno tra Franco e Pezzella a sinistra.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.