Salerno: intestazione slargo Cittadella Giudiziaria alla “Unione delle Camere Penali”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Cittadella_Giudiziaria_inaugurazione_edifici_7Nella mattinata di mercoledì 29 ottobre, alle ore 10.00, il Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca presenzierà all’intestazione dello slargo adiacente l’ingresso principale della Cittadella Giudiziaria (nei pressi del Faro della Giustizia) alla “Unione delle Camere Penali”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. MA ALLOR CHIST SO PROPR SCIEMM……Altra inutile inagurazione fecente parte di un opera incompiunta e che tale resterà.

  2. Opera incompiuta quale?! La cittadella giudiziaria? ma ci sei mai passato vicino o hai visto le foto dell’interno delle aule (molte delle quali gia arredate), i giardini e le coorti che ci sono all’interno?!?!?!?
    Questa è la tipica gente che, a prescindere dall’opera, solo perchè c’è di mezzo il sindaco contesta…così per sport… mah…
    Ora carissimi contestatori come la mettiamo dato che il sovrintendente ha dato parere FAVOREVOLE al CRESCENT?!?!? piazzerete le bombe al crescent o ci salirete sopra per protestare? pensate piuttosto a far vivere e lavorare in pace la gente!!! VIVA SALERNO!!! ORGOGLIOSI DI SALERNO!!!

  3. Guarda che non so se l’amico Franco ci è mai passato ma quello che è certo che io ci abito ed è sicuramente vero quello che dici , il fatto è che probabilmente Franco intendeva dire SOLITA OPERA FINITA (forse) che mai decollera’. Inoltre caro RIMINI rendiamoci conto che una cosa del genere se è vero che ci vogliamo attenere a modelli europei doveva essere costruita nella zona industriale solo che poi li gli avvocatucci di paese che sono a Salerno (ridicoli portaborse) non potevano scorazzare per il corso. Ma vi rendete conto se effettivamente l’opera avra’ il giusto successo cosa accadrà al centro di una città che possiede una ridicola urbanistica ed un assessore incapace? Vi rendete conto che Salerno con due gocce d’acqua diventa impraticabile, e figuriamoci se saranno fatti processi di mafia o altro. …….per rientrare a casa dobbiamo partire il giorno prima. Meditate meditate spendiamo i soldi della comunità europea ed altro ma non peggioriamo le cose che poi alla fine ci rimettiamo sempre noi del popolo.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.