In vacanza ad Assisi salvano la vita ad una turista straniera, la storia di due infermieri salernitani

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Volontari_fiscianoSolidarietà senza limiti e confini. Due infermieri dell’associazione di volontariato “La Solidarietà” di Fisciano, nei giorni scorsi, hanno eseguito un intervento provvidenziale ad Assisi (PG) grazie al quale hanno tratto in salvo una turista straniera colta da un malore. I due si trovavano in vacanza nella cittadina umbra e mentre erano in giro con l’auto per cercare un parcheggio nei pressi dell’uscita dalle mura della città, hanno notato a una distanza di circa 50 metri dalla loro postazione una signora che si era improvvisamente accasciata al suolo. Il loro spirito di solidarietà e di sostegno per i bisognosi, contando anche sull’esperienza professionale riguardante la qualifica che ricoprono, li ha portati ad avvicinarsi alla donna, accorgendosi che si trovava in arresto cardiocircolatorio.

“Appena ci siamo accorti dell’emergenza – racconta uno dei due volontari – abbiamo subito iniziato le manovre di rianimazione cardiopolmonare ed invitato un passante a chiamare il 118. Abbiamo preso la borsa che avevamo in auto ed utilizzato i presidi per assicurare una pervietà delle vie respiratorie ed una buona ventilazione e reperito un accesso venoso. In attesa del mezzo avanzato del 118, la paziente si era ripresa due volte consecutive per poi andare nuovamente in arresto”.

“All’arrivo dell’ambulanza – racconta ancora uno degli infermieri volontari – abbiamo continuato a collaborare con l’equipe di soccorsi intervenuta, eseguendo 3 scariche con defibrillatore che ha permesso alla paziente di riprendersi prima di essere intubata e trasportata all’ospedale di Perugia”. L’intervento dei due infermieri è stato provvidenziale per salvare la vita della turista straniera. Il presidente dell’Associazione di volontariato “La Solidarietà”, Alfonso Sessa, si è complimentato per l’operato dei due infermieri, mettendo in evidenza la professionalità e il profondo senso di aiuto verso il prossimo che animano i volontari di questo sodalizio, pronti ad intervenire in ogni circostanza e momento.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.