I fatti del giorno: sabato primo novembre 2014

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiMORTE CUCCHI, TUTTI ASSOLTI NEL PROCESSO D’APPELLO
LEGALE DELLA FAMIGLIA ANNUNCIA RICORSO IN CASSAZIONE

”Non ci sono colpevoli, quindi Stefano e’ vivo…”. Lo ha
detto Rita Calore, madre di Stefano Cucchi, commentando
l’assoluzione in appello di tutti gli imputati per la morte del
figlio. Il giovane mori’ nel 2009 una settimana dopo l’arresto
per droga, con i segni di traumi violenti e denutrizione. Il
legale dei Cucchi annuncia il ricorso in Cassazione.
—.

BOMBE MAFIOSE DEL ’93 PER DESTABILIZZARE IL PAESE
ON LINE SU SITO QUIRINALE VERBALI DEPOSIZIONE NAPOLITANO

Le bombe mafiose del 1993 furono percepite come un aut aut di
Cosa nostra allo Stato per un alleggerimento delle misure di
custodia in carcere e un tentativo di destabilizzare il Paese.
La Corte d’Assise di Palermo ha reso pubblica la deposizione del
presidente Napolitano. I verbali online sul sito del Quirinale.
—.

ESPLOSIONE IN QUOTA FA SCHIANTARE NAVETTA SPACESHIPTWO
MORTO UN PILOTA, COLPO A SOGNO DI TURISTI NELLO SPAZIO

Un’esplosione ha fatto schiantare al suolo la navetta spaziale
SpaceShipTwo, nel corso di un test di volo sul deserto di
Mojave, in California. Morto uno dei due piloti. Colpo al sogno
del miliardario Richard Branson di portare turisti nello spazio.
—.

ALMENO 150 PESHMERGA ENTRATI A KOBANE DALLA TURCHIA
AIUTANO CITTA’ ASSEDIATA DAI JIHADISTI DELL’ISIS

Almeno 150 Peshmerga provenienti dalla Turchia sono entrati ieri
sera nella città siriana di Kobane, assediata dai jihadisti
dell’Isis, in aiuto dei combattenti curdi iracheni.
—.

RIAPERTI IN SERATA RACCORDO TERNI-ORTE E SUPERSTRADA E-45
ERANO STATI BLOCCATI PER QUALCHE ORA DA OPERAI AST

Riaperti in serata il raccordo Terni-Orte e la E45 bloccati
dagli operai dell’Ast di Terni. Bloccato per qualche ora il
traffico sulle due arterie. Sciopero almeno fino a giovedì.
—.

ISTAT: ECONOMIA ITALIANA RIMANE ‘DEBOLE’ A FINE ANNO
‘IMPRESE INVESTANO’ ESORTA PADOAN, SALE TASSO DISOCCUPAZIONE

L’economia italiana rimarra’ ”debole” anche nei mesi finali
dell’anno. L’Istat fotografa un’Italia ancora in difficoltà.
”Le imprese investano” dice il ministro dell’Economia Padoan.
A settembre su gli occupati ma anche tasso di disoccupazione.
—.

PAOLO GENTILONI E’ IL NUOVO MINISTRO DEGLI ESTERI
RENZIANO CON L’ESPERIENZA POLITICA CHIESTA DA NAPOLITANO

Paolo Gentiloni è il nuovo ministro degli Esteri. La scelta di
Matteo Renzi cade su un renziano della prima ora con la solida
esperienza politica auspicata da Giorgio Napolitano.
—.

ATTENZIONE ALTA E MISURE DI SICUREZZA PER NAPOLI-ROMA
INVITI ALLA PACE DA MAMMA DI CIRO ESPOSITO E FRANCESCO TOTTI

Attenzione alta e misure di sicurezza per Napoli-Roma di oggi.
Inviti alla pace di Antonella Leardi, mamma di Ciro Esposito, e
di Francesco Totti. La Roma scortata in albergo.

(Fonte ANSA)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.