Prova ad investire i carabinieri con la moto, arrestato un pregiudicato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Carabinieri_Giffoni_Sparatoria_rilievi_bossoliI carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore, in tre distinte operazioni, hanno arrestato quattro persone. A Pagani, i militari della sezione operativa hanno arrestato Vincenzo Contaldo, 24 enne, personaggio già noto alle forze dell’ordine. Il pregiudicato paganese era stato visto, a bordo di una moto di grossa cilindrata, sfrecciare a forte velocità per le vie cittadine ed una volta intercettato dai militari, anziché fermarsi all’alt, per ben tre volte tentava di investire i carabinieri intervenuti, che riuscivano a bloccarlo solo dopo un lungo inseguimento.

La folle corsa del giovane, infatti, terminava dopo pochi minuti, allorquando i militari, grazie al numero di targa, rintracciavano il proprietario della moto e da questi risalivano immediatamente allo stesso Contaldo che, interessato all’acquisto del motoveicolo, aveva deciso di fare un “giro di prova”. Per lui sono scattate le manette ai polsi e questa mattina sarà processato per direttissima con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale.

Sempre a Pagani, inoltre, i militari della locale tenenza hanno arrestato due persone in esecuzione di altrettanti provvedimenti detentivi emessi dall’autorità giudiziaria. E’ finito in carcere A.S., 56 enne originario di Sarno, in virtù di una condanna definitiva per estorsione e ricettazione. Agli arresti domiciliari, invece, è stato sottoposto M.C., 38 enne di Pagani, in ottemperanza al provvedimento di espiazione della pena, in quanto condannato per rapina e ricettazione.

A Cava de’ Tirreni, infine, i carabinieri della locale Tenenza hanno arrestato e sottoposto alla detenzione domiciliare S.G., 31 enne del luogo, in virtù di un provvedimento esecutivo dell’aurorità giudiziaria., emesso a seguito di condanna per furto aggravato e ricettazione.

COMUNICATO UFFICIALE CARABINIERI NOCERA

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.