Agricoltura: niente olive, Comune salernitano chiede stato calamità naturale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
olio_olivaLa disastrosa raccolta delle olive ha messo in condizione il comune di Stella Cilento, nel salernitano, a richiedere alla Regione Campania lo stato di calamità naturale. La raccolta è pari a zero per un anno orribile dal punto di vista dell’agricoltura e dell’economia da sempre maggior fonte di sostentamento del territorio. Ad incidere sulla scarsità delle olive e della conseguente produzione di olio extravergine di oliva sicuramente l’andamento climatico ma anche l’attacco della mosca olearia. “Abbiamo chiesto alla Regione Campania che venga riconosciuto lo stato di calamità naturale. – spiega Giuseppe Bianco, vicesindaco del paesino cilentano – In tanti anni, non ricordo una produzione tanto disastrosa. Siamo sempre stati attenti ai problemi della cittadinanza, il nostro impegno è sempre andato in questa direzione”. ”Non abbiamo ancora fatto una stima dei danni, – conclude Bianco – ma se la Regione dovesse accogliere la nostra richiesta, avvieremo una indagine tra le aziende del Comune per quantificare le perdite”. La richiesta dell’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Antonio Radano, è stata inviata anche al Ministero delle Politiche Agricole e alla Comunità montana ‘Alento-Monte Stella’.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. MA CERCATE DI ESSERE SERI !!!!!!!
    quanto invece c’è abbondanza. che fate ? Pagate più tasse o distribuite i guadagni in più ?

  2. E’ vero!!!! Quest’anno è stata una tragedia per l’olio….., come lo sarà per le castagne colpite dal cinipede galligeno…..

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.