I fatti del giorno: domenica 2 novembre 2014

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiILARIA CUCCHI: PROCESSO DI PRIMO GRADO E’ STATO ALLA VITTIMA
PRESIDENTE CORTE APPELLO: MANCANZA DI PROVE, BASTA GOGNA

”Il processo di primo grado e’ stato un processo alla
vittima”. Ilaria Cucchi, sorella di Stefano, torna
sull’assoluzione in appello, e aggiunge ”Mi devono uccidere per
fermarmi”. I legali annunciano ricorso in Cassazione, alla
Corte europea e azione contro il ministero della Giustizia. Il
presidente della Corte, Luciano Panzani, ribadisce la mancanza
di prove e invita ad evitare la ”gogna mediatica”.
—.

CONSULTA: FORSE SBLOCCO CON NOMI SCIARRA E SANDULLI
CANDIDATURE SEMBRANO GRADITE A CINQUE STELLE E FORZA ITALIA

Sembra profilarsi uno sblocco allo stallo sulla Corte
Costituzionale con i nomi di Silvana Sciarra e Maria Alessandra
Sandulli. Candidature che sembrano gradite a Cinque Stelle e
Forza Italia, e forse ok a candidato di Grillo per il Csm.
—.

PASSAGGIO DI CONSEGNE A FARNESINA TRA MOGHERINI E GENTILONI
NUOVO MINISTRO DEGLI ESTERI TELEFONA AI DUE MARO’

Passaggio di consegne alla Farnesina tra Federica Mogherini e
Paolo Gentiloni. Il nuovo ministro ha subito telefonato ai due
fucilieri di Marina Massimiliano Latorre e Salvatore Girone.
—.

CACCIA DELLA RAF INTERCETTANO BOMBARDIERE RUSSO TUPOLEV
SECONDO EPISODIO DEL GENERE NEL GIRO DI TRE GIORNI

Caccia della Raf hanno intercettato venerdi’ un bombardiere
russo, un Tupolev Tu-95, mentre si avvicinava allo spazio aereo
britannico. E’ il secondo episodio del genere in tre giorni.
—.

NON SI PLACA FURIA ISIS, 50 PERSONE UCCISE A OVEST BAGHDAD
SETTEMILA PERSONE MORTE NELL’ULTIMO MESE IN SIRIA E IRAQ

Una cinquantina di persone, tra cui donne, sono state
giustiziate sommariamente a ovest di Baghdad dai miliziani
jihadisti dell’Isis. Oltre settemila persone, tra loro centinaia
di bambini, sono morte nell’ultimo mese in Siria e Iraq.
—.

A QUATTRO GIORNI DA ELEZIONI MIDTERM OBAMA GIOCA CARTA DONNE
‘BASTA CON DONNE PAGATE MENO DEGLI UOMINI’ DICE PRESIDENTE

A quattro giorni dalle elezioni di midterm Obama gioca la carta
delle donne. ”In questo Paese non ci possono essere cittadini e
lavoratori di seconda classe. Ci sono donne che guadagnano
ancora meno degli uomini per fare lo stesso lavoro”, dice.
—.

CANDIDATI A SPECIALIZZAZIONE MEDICINA DEVONO RIPETERE PROVA
PACCHETTO QUIZ DISTRIBUITO PER ERRORE AL POSTO DI UN ALTRO

Oltre 11 mila candidati alle Scuole di specializzazione in
Medicina dovranno ripetere le prove scritte. Un ‘pacchetto’ di
quiz e’ stato distribuito per errore al posto di un altro.
—.

2-0 NAPOLI SULLA ROMA, STRISCIONE NAPOLETANI INVOCA VENDETTA
JUVE 2-0 A EMPOLI E +3 SU GIALLOROSSI, CROLLA INTER A PARMA

2-0 del Napoli sulla Roma nell’anticipo. Striscione dei tifosi
azzurri invoca vendetta per Ciro Esposito ma nessun incidente.
Juve a +3 col 2-0 all’Empoli. Crolla l’Inter a Parma.
(Fonte ANSA)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.