Luci d’Artista, De Luca: ”In altre città, commercianti e privati le istallano, a Salerno provvede il Comune…”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
21
Stampa
luci_artista_salerno_trafficoNella consueta trasmissione del venerdi in onda su LiraTv, il sindaco di Salerno Vincenzo De Luca, è tornato in maniera pungente sull’argomento “Luci d’Artista” che ogni anno oltre richiamare migliaia di turisti richiama
anche migliaia di polemiche. Il primo cittadino ha voluto chiarire come ci sia differenza tra Salerno e le altre città dove il fenomeno di
illuminazione creativa natalizia negli ultimi anni sta diventando una consuetudine dopo il lancio di Torino prima e Salerno poi. “In altre città – ha dichiarato De Luca – le luci le mettono i privati, i commercianti, la Camera di Commercio, diversamente da altre città in cui il Comune è chiamato a fare tutto…” 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

21 COMMENTI

  1. E’ opportuno precisare che ..il comune di salerno ‘Le mette’ con i soldi dei cittadini ( tasse ) ..distogliendoli dalla ‘naturale’ destinazione…

  2. esatto… ed è altrettanto opportuno ricordare che personalmente non intendo contribuire ai profitti dei commercianti essendo un ex operaio disoccupato di cui i commercianti se ne sbattono altamente

  3. Le mettano i commercianti le luci e non il Comune a spese dei contribuenti. Con i turisti mordi e fuggi, con colazione al seguito, non si rimpiangano le casse del’ Comune, ne c’è un ritorno per l’economia reale di questa città.

  4. Appunto…….. Per la vanitá del sindaco assistiamo senza fiatare alle ispezioni capestro della Soget, che misurano persino gli adesivi delle vetrine, e giù multe e verbali esagerati, con conseguenti accertamenti per gli anni pregressi. Poi ci aggiungi carenza di parcheggi, tares e altre imposte assurde e tiene pure il coraggio di chiedere un contributo ai commercianti???

  5. Curiosità! De Luca e company pagano tasse locali? Perché non esibiscono ricevute su sito del comune?

  6. Addizionale Irpef: 0,8
    Tasi: 3,3
    IMU: 10,6

    Ma non si vergogna di farsi pubblicità con i soldi dei salernitani?

  7. caro de luca(per dire)i io non voglio finanziare le lucine del c…o per far arricchire i commercianti, non voglio finanziare i trasporti ai turisti campagnoli che vengono con la colazione al sacco, non voglio finanziare gli straordinari a salerno pulita visto quello che lasciano i milioni di turisti (sic) durante il periodo delle luci vorrei non essere segregato nel mio quartiere, signori commercianti sappiate che visto la impossibilita di circolare per salerno, le spese natalizie le facciamo a pochi chilometri da salerno sia a nord che a sud ci sono bei centri commerciali con parcheggi liberi da parcheggiatori abusivi e sopratutto senza strisce blu. caro sindaco le do il mio voto purchè lasci la poltrona al comune.

  8. ….ed in altre Città non hanno le aliquote più alte d’Italia.
    Come è facile fare il Fenomeno con il Culo degli altri eh!!!
    Buffone, pagati la campagna elettorale di tasca tua e cominci ad abbassare le tasse locali.

  9. Cioè i commercianti vogliono chiudere durante il periodo Natale ,Capodanno, Pasqua poi dicono che non guadagnano, poi dicono che falliscono, come volete guadagnare se chiudete i negozi soprattutto in quel periodo importante. La crisi non esiste per i turisti.

  10. Sarai un altro assunto srnza concorso. Hahaha. Guarda che sts finendo u bror e poi vedi che il fegato tu fai pa cpoll.

  11. Scusate ragazzi praticamente voi non volete che la città sia movimentata da turisti , oppure che mettono le luminarie durante il periodo natalizio ecc, vi lamentate con De Luca , praticamente vi lamentate di tutto. Una cosa negativa e che vogliono chiudere i negozi durante il periodo Natalizio , pasqua ecc, come vogliono guadagnare se tengono i negozi chiusi bo. ciao buona serata

  12. Attento carmine089, ci fai sospettare che il nostro supereroe, l’uomo-BILE, sia tu.

  13. COME MI DIVERTO A VEDERE QUEI DUE O TRE CHE SCRIVONO A RIPETIZIONE PER FAR FINTA CHE SONO TANTI,,, AHAHAHAHAH MI FATE RIDERE. SOPRATTUTTO CHE SI CAPISCE CHE DELLA CITTA’ A VOI NON FREGA NULLA,PERCHE’ SIETE RICCHI. L’ALQUOTA ALTA E’ PER LA SECONDA CASA. NON PER LA PRIMA . QUINDI SE AVETE DUE CASE PAGATE. AHAHAHAHAHAHAHAH

  14. Bene,allora se le paghino loro.Perché per me il periodo delle Luci è un incubo visto che sono di fatto sequestrato in casa.Almeno liberatemi dal balzello delle luci stesse.

    Così stabiliamo una volta per tutte se le luci servono o no al commercio,non credo che i commercianti siano così fessi da rinunciarvi.

    Mario

  15. Comprendiamoli! Sono più di vent’anni di frustrazione. Devono trovare uno sfogo, una compensazione alle loro mancanze. Devono, devono, accettare la democrazia, e per loro è insostenibile. Hanno bisogno di essere compresi e circondati d’amore e affetto solidale. diciamogli che hanno ragione. Facciamolo per carità cristiana. Così li tireremo un po su di morale e faremo un opera buona.

  16. L’aliquota del 3,3 è della TASI che insiste sulla prima casa e è più alta della soglia massima, per sparare sentenze a vuoto si vede che hai la casa pagata dal Comune!

  17. Ancora che vi ostinate a chiamarlo città…siete come il vostro sindaco dei provinciali…mi dispiace per qualcuno..ma questo paese di mare merita questo…ma siete mai usciti fuori da Salerno…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.