Salerno: Sindaco De Luca fa identificare mendicante, il video su facebook spopola

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
62
Stampa
De Luca_Vigili_urbani

“In queste ore sul web stanno circolando commenti e teorie distorte sull’episodio che si è verificato oggi a ‪#‎Salerno‬, per cui ritengo sia utile fare chiarezza in merito. Questa mattina, davanti al supermercato di via Pietro Capasso, una pattuglia dei Vigili Urbani ha fermato un extracomunitario – intento in operazioni di accattonaggio – e ha tentato di procedere alla sua identificazione. Quando l’uomo si è rifiutato di esibire i documenti, gli agenti hanno tentato di accompagnarlo al Comando di Polizia Municipale, ma il soggetto ha reagito in maniera violenta: un vigile è stato colpito duramente al volto mentre per un altro è stato necessario il ricovero in ospedale per la frattura di una costola. Nello zaino dell’uomo, residente a Gragnano (NA), sono stati trovati 117 euro in monete, un tablet e due cellulari”. Lo ha scritto il Sindaco De Luca sul suo profilo facebook

Intanto è arrivata la precisazione della Polizia Municipale:  Questa mattina una pattuglia dei Vigili Urbani – si legge nella nota -, nel transitare nei pressi del Supermercato “Maxi Sconto” di via Pietro Capasso, ha fermato un extracomunitario, intento in operazioni di accattonaggio, ed ha tentato di procedere all’identificazione del soggetto. Al rifiuto di quest’ultimo di esibire i documenti, gli agenti hanno tentato di accompagnarlo al Comando di Polizia Municipale, ma hanno subito la violenta reazione del soggetto stesso: un vigile è stato colpito duramente al volto (foto1), per un altro è stato necessario il ricovero presso l’Ospedale di via San Leonardo a causa della frattura di una costola. Nello zaino del soggetto, di età intorno ai 20 anni e residente a Gragnano (NA), sono stati trovati 117 euro in monete, un tablet e due cellulari.

LA FOTO DELL’AGENTE DI POLIZIA MUNICIPALE FERITO

vigile_ferito_1

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

IL CONTENUTO DELLO ZAINO DELL’EXTRACOMUNITARIO FERMATO DAI VIGILI

vigile_ferito_2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

VIDEO DA FACEBOOK

VIDEO DA FACEBOOK

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

62 COMMENTI

  1. Facciamo un tentativo e sottolineo tentativo di fare un ragionamento oggettivo:
    Uno: Bisogna considerare attentamente il fenomeno dell’accattonaggio in città, che potrebbe sembrare un fenomeno secondario ma che a mio avviso è ESTREMAMENTE PREOCCUPANTE, perché mi sembra evidente che dietro a questo fenomeno ci sia la mano di una criminalità organizzata che sarebbe bene stroncare sul nascere, pena il manifestarsi di manifestazioni più gravi sul territorio.
    Due: E’ chiaro che i mendicanti sono dei Poveri Cristi, sfruttati da questa criminalità! per fare un analogia basta andare a rivedere la puntata delle ”Iene” del giorno 5/11 sui venditori di cocco sulle spiagge italiane, Deve far riflettere. E mi meraviglio che sia il Questore che il Prefetto non abbiano colto la gravità del problema.
    Ma si rendono conto che OLTRETUTTO questi signori ormai presidiano l’intera città? Con quali conseguenze?
    E lo stesso discorso dicasi per i parcheggiatori abusivi.
    Tutto ciò è PERICOLOSO perché potrebbe segnare l’ ingresso DEFINITIVO in città della Camorra o criminalità organizzata.
    Tre: Passando al comportamento del Sindaco penso che da un lato Lui abbia sbagliato a scagliarsi contro un Povero Cristo, quasi sicuramente uno sfruttato, ma il suo gesto, caratterialmente consono alla sua personalità, e che a mio avviso lo danneggia politicamente, ha sollevato un problema che speriamo abbia un seguito da parte del Questore, del Prefetto, dell’ Arma dei Carabinieri e sopratutto della Magistratura.
    Ripeto: A mio avviso è un fenomeno che deve preoccupare tutta la città e non deve farcela prendere con i poveri ”accattoni” ma bisogna SUBITO, SUBITO, SUBITO INTERVENIRE.

  2. I commentatori fanno ridere?!? Come,in questo periodo di crisi nera,va bene che un extracomunitario irregolare estorce denaro a chi deposita i carrelli,taglieggiando? Arrivando a guadagnare 80 euro al giorno!!! E lo difnendete..meno male un sindaco e una polizia municipale così attenta.difendete chi?? Piuttosto difendete chi vi protegge giorno dopo giorno..il sindaco li ha fatti arrivare gli extracomunitari? Ma che state dicendo?? Quanta ignoranza in Italia.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.