Sabato c’è il Catanzaro, Menichini spera che l’infermeria si svuoti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa

Salernitana_Lecce_5_MenichiniSenza gli squalificati Bovo e Trevisan e l’infortunato Mendicino, mister Menichini chiede uno sforzo allo staff sanitario guidato dal dottor Leo per tentare di rimettere in piedi almeno uno tra Gabionetta e Nalini, senza dimenticare che nell’elenco degli acciaccati al momento ci sono pure Volpe e Ginestra. Se fosse disponibile un attaccante in più, molto probabilmente il trainer granata rispolvererebbe la difesa a quattro, per puntare su un atteggiamento di partenza più propositivo. In caso contrario, si andrebbe avanti col 3-5-2 che ha fatto il proprio esordio a Matera, con un successo convincente e con una prestazione che ha fornito indicazioni positive per certi versi (meno per altri) al tecnico. Se si tornasse al 4-3-1-2, Tuia e Lanzaro formerebbero la coppia centrale, Colombo e Franco sarebbero gli esterni bassi.

In mediana sarebbero certi del posto Pestrin e Favasuli, per l’ultima maglia sarebbero in corsa Volpe e Giandonato (più indietro Castiglia). In avanti, Calil giocherebbe alle spalle di Negro e di uno tra Nalini e Gabionetta, che potrebbero dar vita ad una staffetta nel corso del match. E in panchina potrebbe esserci spazio anche per Ginestra, qualora vi fosse la necessità di schierare nel finale un uomo d’area di rigore. Nel caso in cui, invece, prevalesse una linea all’insegna della prudenza e Nalini e Gabionetta venissero risparmiati, la Salernitana giocherebbe di nuovo a tre in difesa (Bianchi, Lanzaro e Tuia), i due punti di riferimento offensivi sarebbero Calil e Negro e ci sarebbe un posto libero in mediana con tre candidati.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. A me piace il 3 – 5 -2: la Salernitana ha ancHe gli uomini giusti.
    GORI
    TUIA-LANZARO-BIANCHI
    PESTRIN-CASTIGLIA-GIANDONATO
    NEGRO (o NALINI) -CALIL

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.