Angri: Stipula della convenzione per il progetto P.O.R. Campania FESR 2007/2013

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Angri_comuneSi è tenuta questa mattina a Napoli presso la Sala Riunioni della Direzione Generale per i Lavori Pubblici e la Protezione Civile la stipula della convenzione tra il Responsabile di Obiettivo Operativo dott. Italo Giulivo (P.O.R. Campania FESR 2007/2013 – Obiettivo Operativo 1.6 – Avviso pubblico per interventi finalizzati alla predisposizione, applicazione e diffusione dei piani di protezione civile) e il Comune di Angri nella persona dell’Assessore al Bilancio Giacomo Sorrentino.

Il progetto, oggetto della convenzione, è denominato “Intervento di supporto alle Province ed ai Comuni per la predisposizione, applicazione e diffusione dei piani di protezione civile”, ammesso a finanziamento per 75,000 Euro.

“Grazie alla stipula di questa convenzione e ai fondi che avremo a disposizione rinnoveremo il Piano di Protezione civile – ha dichiarato l’Assessore Sorrentino – in modo da garantire una maggiore efficienza del servizio dato, soprattutto a seguito dei continui fenomeni di flagellazione del territorio. In particolare, la somma ottenuta servirà ad informatizzare le operazioni di intervento, ad acquistare materiale tecnico, come per esempio le tute ignifughe, e ad aggiornare gli operatori con corsi di formazione. Queste attività consentiranno al Comune di Angri di avere una programmazione puntuale degli interventi di Protezione civile e una maggiore preparazione di fronte ai pericoli idrogeologici e alle calamità naturali. Per l’Amministrazione comunale si tratta di un passo importante perché destinato ad una maggiore tutela dell’incolumità della cittadinanza”.

“Colgo l’occasione per ringraziare l’Anci Campania, di cui sono componente nel Direttivo, per la preziosa collaborazione offerta al Comune di Angri nella redazione di questo progetto – ha dichiarato il Consigliere comunale Domenico D’Auria – Si tratta di un finanziamento di particolare importanza affinché il gruppo di Protezione civile possa essere dotato delle attrezzature necessarie e della formazione dovuta per affrontare le continue emergenze del nostro territorio, derivanti dal problema del dissesto idrogeologico. E’ fondamentale mettere il gruppo di Protezione civile nelle condizioni di poter sensibilizzare e informare la cittadinanza tempestivamente, affinché sia preparata a qualsiasi emergenza”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.