Salerno: svaligiarono negozio di elettronica, altre due denunce

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Polizia_Salerno_1Gli agenti della Polizia di Stato, appartenenti all’Ufficio Prevenzione Generale della Questura di Salerno, nel corso di una specifica ed articolata attività d’indagine su un furto avvenuto nel mese di ottobre 2014, nella zona industriale di Salerno, presso un centro commerciale di una nota catena di vendita
di prodotti elettronici, e che aveva già consentito ai poliziotti di deferire all’Autorità Giudiziaria una donna, 30enne di Napoli, hanno identificato e denunciato, nella giornata di ieri, per lo stesso reato di concorso in furto aggravato, altre persone, complici nel furto.

Nel corso dell’attività info – investigativa i poliziotti, per identificare anche i complici, hanno ricostruito i precedenti della donna che, insieme a loro e ad altre persone, tutte di Napoli, si erano rese protagoniste in passato, in diverse città italiane, di numerosi reati contro il patrimonio dello stesso tipo, furti aggravati in centri commerciali, commessi, in diversi casi, con l’ausilio di borse schermate per eludere i sistemi anti taccheggio, ed in due circostanze del reato di rapina.

Sul furto avvenuto ad ottobre scorso e su altri reati commessi di recente nel territorio provinciale, con analogo modus operandi, sono in corso ulteriori indagini.

L’intensificata attività di controllo del territorio svolta dalla Polizia di Stato a Salerno e nel territorio provinciale, anche con l’ausilio dei poliziotti del reparto Prevenzione Crimine Campania, per contrastare, in particolare, i reati contro il patrimonio e di tipo predatorio, insieme all’attività info – investigativa sviluppata dai poliziotti, continua a produrre positivi risultati, sia preventivi che repressivi, e sta consentendo di assicurare alla giustizia numerosi autori di furti e rapine, nonché di arginare tali tipologie di reato.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.