I fatti del giorno: lunedì 10 novembre 2014

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiIPOTESI DIMISSIONI NAPOLITANO, COLLE: LIMITI NOTI DA TEMPO
   L.ELETTORALE: OGGI RENZI-MAGGIORANZA, PER CAV SUMMIT A ARCORE
Il Colle interviene sull’ipotesi dimissioni di Napolitano, senza
confermare né smentire le indiscrezioni: noti da tempo limiti e
condizioni entro cui accettava il nuovo mandato, ricorda il
Quirinale. Oggi vertice di maggioranza con Renzi: legge
elettorale in primo piano. Attesa entro domani la risposta di
Berlusconi, che vede oggi figli e vertici Mediaset ad Arcore.
—.
   MALTEMPO: OGGI NUOVA ALLERTA IN LIGURIA, TOSCANA E PIEMONTE
   GIA’ ESONDAZIONI A GENOVA. PROSEGUONO LE PROTESTE A CARRARA
Oggi nuova allerta maltempo: criticità rossa per rischio
idrogeologico in Liguria e Toscana, arancione in Piemonte; tante
le scuole che resteranno chiuse. Già ieri sera due rivi sono
esondati a Genova, a causa delle forti precipitazioni.
Popolazione esasperata a Carrara, dove continuano le proteste:
occupata la sala di rappresentanza del Comune.
—.
   CATALOGNA: 2 MILIONI AL VOTO, 81% DICE SI’ A INDIPENDENZA
   25 ANNI MURO BERLINO, MERKEL: SOGNI POSSONO DIVENTARE REALTA’
Oltre 2 milioni in Catalogna hanno votato nel referendum
informale per l’indipendenza dalla Spagna: attesi oggi i dati
ufficiali; al momento lo scrutinio vede l’81% dei ‘sì’. Ieri le
celebrazioni per i 25 anni della caduta del muro di Berlino: in
migliaia alla porta di Brandeburgo; i sogni possono diventare
realtà, ha commentato la cancelliera Merkel.
—.
   LITIGANO PER LA BOLLETTA DELL’ACQUA, OMICIDIO NEL PAVESE
   PREGIUDICATO 58ENNE UCCIDE 41ENNE, POI SI CONSEGNA A POLIZIA
Un diverbio tra vicini per il mancato pagamento delle bollette
dell’acqua è sfociato ieri sera in provincia di Pavia in un
omicidio: a Vigevano un pregiudicato di 58 anni ha ucciso un
colpo di lupara alla gola un 41enne, che è morto sul colpo.
L’omicida si è poi dato alla fuga, ma poco dopo è tornato sul
posto e si è consegnato alla Polizia.
—.
   MUSICA, MILANO SEDE DEGLI MTV EMA 2015
   TRE PREMI PER ONE DIRECTION, DUE A PERRY-GRANDE-5 SECONDS
Sarà Milano ad ospitare i prossimi Mtv Ema: l’appuntamento è per
il 25 ottobre 2015 al Forum di Assago. L’annuncio è stato dato
ieri sera a Glasgow dalla cantante Nicki Minaj. L’edizione 2014
è stata dominata dalla boy band One Direction, che ha
conquistato tre premi: Best Pop, Best Live e Biggest Fans. Due i
premi per Katy Perry, Ariana Grande e 5 Seconds of Summer.
—.
   SERIE A: ROMA 3-0 AL TORINO, INTER SOLO PARI COL VERONA
   AZZURRI: BALOTELLI CONVOCATO PER CROAZIA, OGGI A COVERCIANO
Nei posticipi dell’11ma giornata di Serie A la Roma batte 3-0 il
Torino, mentre l’Inter pareggia 2-2 col Verona: giallorossi a -3
dalla Juve, che ha asfaltato 7-0 il Parma; la crisi nerazzurra
sarà affrontata oggi da Thohir, che vedrà Moratti. Oggi in campo
Bari-Ternana, posticipo della 13ma di B. A Coverciano raduno
azzurro: tra i 26 convocati per la Croazia anche Balotelli.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.