Legge Severino:abuso ufficio;Cantone, non prevederei sospensione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
raffaele_cantone”Per l’abuso di ufficio non prevederei la sospensione, limiterei i casi di sospensione a reati più gravi come, per esempio, concussione, corruzione, millantato credito e i reati legati ad associazione camorristica”.

Raffaele Cantone, presidente dell’Autorità nazionale anticorruzione, risponde così a uno studente dell’Università Suor Orsola Benincasa, sul caso della sospensione del sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, dopo la sentenza di condanna per Why not, come prevista dalla legge Severino.

Cantone spiega che ”la legge su questo punto forse meritava di essere meglio oggetto di riflessione e forse di modifica”, soprattutto ”quando si è in presenza di una sentenza che non ha ancora effetti”.

”L’ipotesi di sospensione – aggiunge – doveva essere limitata a reati gravi piuttosto che all’abuso di ufficio, un reato che, tutto sommato, può non prevedere un vantaggio patrimoniale, come nel caso di de Magistris”. In più, ricorda Cantone, la condanna è arrivata per ”indagini svolte quando non era un sindaco”. Ad ogni modo, la sospensione di de Magistris, dopo la condanna in primo grado, ”era prevista dalla legge e per il prefetto si è trattato di atto obbligatorio” diversamente sarebbe stato passibile di ”omissione d’atti d’ufficio”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.