Fisciano: 53esimo alla Maratona di New York, Antonello Landi sarà premiato al Comune

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Antonello_LandiUn riconoscimento da attribuire a chi, tramite imprese sportive o di carattere sociale, contribuisce a conferire lustro al territorio del Comune di Fisciano. Con questa intenzione, il sindaco di Fisciano, Tommaso Amabile, ha espresso l’intenzione di premiare Antonello Landi, il 39enne residente alla frazione Lancusi, per aver tagliato il traguardo della 44esima edizione della maratona di New York (svoltasi domenica 2 novembre 2014) giungendo al 53esimo posto. Una posizione in più rispetto alla 54esima, inizialmente, comunicata all’arrivo della prestigiosa gara di atletica. Solo il giorno successivo si è infatti appreso del ritiro di un atleta che ha fatto guadagnare a Landi un posto in avanti nella classifica generale dei professionisti, dove si è imposto il keniano Wilson Kipsang, che ha coperto la classica distanza di 42 km e 195 metri in 2 h, 10’ e 59”, solo 23 minuti in meno rispetto a Landi, che ha li ha percorsi col tempo strepitoso di 2 ore, 33 minuti e 29 secondi.

“Nella prossima riunione di giunta – ha dichiarato Amabile – discuteremo dell’approvazione di una delibera per il rilascio di una pergamena ad Antonello Landi in segno del riconoscimento che il nostro ente intende attribuire all’atleta di Lancusi per aver realizzato una splendida impresa in una delle gare di atletica più importanti al mondo, la classica Maratona di New York”. “Il consiglio comunale e l’intera cittadinanza di Fisciano – continua il primo cittadino – si congratula con Landi per la prestazione resa sulle strade della Grande Mela. Appena possibile individueremo un giorno nel quale organizzare una sobria cerimonia in onore di questo campione cresciuto nel nostro territorio”.    

Antonello Landi, dal canto suo, appena appresa la notizia, ha ringraziato per l’interesse mostrato dall’amministrazione comunale. “Ringrazio il sindaco, il consiglio comunale e tutta la cittadinanza del Comune di Fisciano – ha detto Landi – per l’affetto, la stima e la vicinanza che mi stanno attribuendo in questo momento particolare. E’ motivo di grande orgoglio per me essere premiato dal mio Comune di residenza e spero di poter portare sempre in alto il nome di Fisciano anche in altre future competizioni”. Fino al 31 dicembre, Landi correrà per la società “Atletica Porto Potenza Picena”, ma a partire dal prossimo anno il suo allenatore di sempre, Luigi Pastore, ha comunicato che la società “Atletica Isaura” di Mercato San Severino (dove ha militato per diversi anni) è pronta a riaccogliere il campione di Lancusi per scrivere altre emozionanti pagine di sport.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.