Pallamano: la Jomi punta Nuoro, occasione per il riscatto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Pallamano_Handball_JomiNessuna dramma o peggio ancora preoccupazione. La Jomi ha già metabolizzato la sconfitta ai rigori di Ferrara consapevole di aver dato tutto quello che era nelle sue forze nel match in Emilia. L’assenza di Trombetta e l’espulsione di Iacovello a metà del primo tempo, sono attenuanti abbastanza valide.

Il gruppo salernitana guarda. Così, il bicchiere mezzo pieno e, al netto del rammarico per la sconfitta subita ai rigori, si gode la grande prova caratteriale di una squadra che non si dà mai per vinta ma e che riesce a rimettere in sesto anche le situazioni all’apparenza più delicate.

“E’ proprio così – osserva il diesse Lino Loria – se da una parte c’è il rammarico per non aver conquistato l’intera posta in palio ed aver perso anche ai rigori, dall’altra c’è la soddisfazione di gestire un gruppo cui non fa difetto orgoglio e personalità. I tanti successi conquistati in passato hanno, sicuramente fortificato il gruppo, creato una dose di autostima necessaria per far fronte anche alle situazioni più complicate. Dobbiamo e possiamo migliorare, senza dimenticare l’importanza della posta in palio.

Rispetto ai programmi di inizio stagione siamo abbastanza in linea ma c’è ancora un importante margine di crescita del gruppo ed è su questo che dobbiamo continuare a lavorare sodo”.

Per la trasferta di Nuoro sul campo di una squadra che grazie ad importanti ed indovinati innesti, in particolare la cubana Gomez, non è più la “cenerentola” di inizio campionato, la Jomi ritrova il suo “martello” Rita Trombetta, costretta ad osservare dalla panchina, causa un infortunio al tallone, le sue compagne di squadra nell’impegno di Ferrara. Con Trombetta la Jomi riavrà anche il suo portiere Iacovello, espulsa a metà del primo tempo, sabato scorso a Ferrara.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.