Gioi Cilento: Terzo appuntamento con l’edizione 2014 di “Un Libro al mese”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Gioi_Cilento_salernoTerzo appuntamento con l’edizione 2014 di “Un Libro al mese”. Domani, 14 novembre, alle ore 18.15 si presenta il libro “Il racconto giusto – Storie di amianto e di operai all’Isochimica di Avellino” di Anselmo Botte. Nell’aula consiliare del Comune di Gioi prenderanno la parola, introdotti dai saluti del sindaco Andrea Salati, i relatori: don Guglielmo Manna, Michele Santangelo e Antonio Pesca. A loro si aggiunge Michele Aversa che porterà la sua testimonianza sull’incredibile storia dell’Isochimica. La moderatrice dell’incontro è Antonietta Cavallo.

Il libro, edito da Ediesse, che viene presentato in questa terza serata culturale è un volume che parla dell’Isochimica attraverso il racconto di “…Nicola, Michele, Giovanni, Nicolangelo, Antonio e Carlo, persone che vi hanno lavorato. Con loro ripercorriamo la storia dell’azienda di Elio Graziano che negli anni Ottanta, in una terra da poco terremotata e con molti disoccupati, l’Irpinia, scoibentò circa tremila carrozze per conto delle Ferrovie dello Stato e realizzò la più grande bonifica da amianto in Europa”.

La manifestazione, organizzata dal Comune di Gioi in collaborazione con l’Unione dei Comuni “Valle dell’Alento”, la Parrocchia SS Eustachio e Nicola, la Biblioteca Comunale, il Csa “Buco1996” e che ha come media partener CilentoNews (www.cilentonews.com), è stata aperta dalla presentazione del libro “Le mani della Città” e poi proseguita con la presentazione di “Soldati di Pace” di Vincenzo Rubano. “Proseguiamo sulla scia dell’attualità – ha affermato il sindaco di Gioi Andrea Salati – e della qualità delle opere scelte perché il motto che attraverso la cultura il Cilento può crescere e svilupparsi rimane sempre valido”. In sala presenti anche le opere pittoriche e scultoree di: Mario Romano, Enzo Marotta, Maria Rosaria Verrone, Yvonne Zellweger, Rosalba Ruggiero e Giuseppe Manigrasso.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.