Master in “Responsabile di sistema di gestione ambientale e dei rifiuti aziendali”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
logo_salernoformazione1[2]La Salerno Formazione snc, società operante nel settore della didattica, della formazione professionale e certificata secondo la normativa UNI EN ISO 9001:2008 settore EA 37 per la progettazione ed erogazione di servizi formativi in ambito professionale e secondo la normativa UNI ISO 29990:2011, organizza il MASTER DI ALTA FORMAZIONE PROFESSIONALE DI SECONDO LIVELLO IN “RESPONSABILE SISTEMA DI GESTIONE AMBIENTALE E DEI RIFIUTI AZIENDALI”.

 

L’obiettivo del master è di fornire al Responsabile Ambientale le nozioni legali e tecnico-pratiche necessarie alla propria attività quotidiana attraverso un’attenta e puntuale analisi degli aspetti da affrontare e delle problematiche da risolvere nella gestione della tutela ambientale. La partecipazione al Master permetterà di comprendere come realizzare un’ impostazione gestionale complessiva e sistematica delle tematiche ambientali per un perfetto monitoraggio della normativa in materia ambientale, per avere una maggiore sicurezza giuridica e dare prova dell’attenzione e della conformità ai regolamenti.

 

Il master si terrà presso la nostra sede, sita in Torrione (Salerno – Città), con frequenza bisettimanale per un totale di 6 ore settimanali . Il master  avrà una durata di 3 mesi (TOTALE 75 ORE), durante i quali verranno trattati tutti gli argomenti del seguente programma di studio:

MODULO 1 – IL DIRITTO AMBIENTALE

  • Definizione di “ambiente”
  • Le fonti del diritto ambientale; il Codice dell’Ambiente
  • Le principali matrici ambientali: acqua, aria, suolo

 

MODULO 2 – LA TUTELA DELLE ACQUE

  • La tutela delle acque e la disciplina della risorsa idrica
  • Il Servizio Idrico Integrato
  • Le acque reflue: rapporto con la disciplina dei rifiuti liquidi
  • Come ottenere l’autorizzazione agli scarichi
  • Quali responsabilità e sanzioni in materia di acque

 

MODULO 3 – LA GESTIONE DEI RIFIUTI

  • Nozione di “rifiuto”; categorie rilevanti – sottoprodotti, terre e rocce da scavo
  • Il trattamento dei rifiuti: deposito temporaneo, deposito preliminare, stoccaggio,
  • Smaltimento e recupero
  • Come organizzare ed effettuare il trasporto di rifiuti (registro di carico e scarico, formulari, spedizioni transfrontaliere)
  • Il SISTRI: punto della situazione
  • Quali sono e come ottenere autorizzazioni e procedure semplificate
  • Quali responsabilità e sanzioni in materia di rifiuti
  • L’inquinamento atmosferico
  • Come ottenere autorizzazione alle emissioni in atmosfera
  • La gestione dei grandi impianti di combustione e di impianti termici civili
  • Emissioni industriali: recepimento Direttiva 2010/75/UE
  • Quali responsabilità e sanzioni in materia di inquinamento atmosferico

 

MODULO 4 –  LA CONTAMINAZIONE DEL SUOLO E LA BONIFICA DEI SITI CONTAMINATI

  • La contaminazione del suolo; l’obbligo di bonifica
  • I suoli contaminati: concentrazione soglia di contaminazione (CSC) e concentrazione soglia di rischi (CSR)
  • Quali sono le misure di prevenzione e di messa in sicurezza del sito
  • Come organizzare il piano di azione: analisi di rischio, caratterizzazione e bonifica
  • Quali responsabilità e sanzioni in materia di bonifica

 

 

MODULO 5 – IL DANNO AMBIENTALE

  • Il principio “chi inquina paga”
  • Ripristino e azione risarcitoria
  • Novità introdotte dalla Legge 6 agosto 2013 n. 97 (cd. Legge Europea 2013)

 

MODULO 6 – L’AIA (Autorizzazione Integrata Ambientale)

  • Il controllo integrato dell’inquinamento
  • Procedimento di rilascio e di rinnovo dell’AIA
  • Responsabilità e sanzioni

 

MODULO 7 – La Valutazione Ambientale Strategica (VAS) e la Valutazione d’Impatto Ambientale (VIA)

  • La VAS: assoggettabilità, monitoraggio, implicazioni con la gestione del territorio, procedimento
  • La VIA: procedimento, SIA
  • Le novità introdotte dalla Legge 6 agosto 2013 n. 97 (cd. Legge europea 2013)

 

 

MODULO 8 – Gli ASPETTI TECNICO – PRATICI nella gestione di ARIA, ACQUA, SUOLO e RIFIUTI

  • Come gestire e controllare le emissioni in atmosfera
  • Quali gli step e le procedure da seguire per l’individuazione dei punti di emissione e del relativoprofilo autorizzativo
  • Quali sono i sistemidi abbattimento degli inquinanti e di controllo delle emissioni
  • Come pianificare ed effettuare la manutenzione dei sistemi di abbattimento e la tenuta di relativi registri
  • Gestione e controllo dei gas lesivi per l’ozono e fluorurati ad effetto serra
  • Gestione e controllo dei recapiti nelle reti fognarie
  • Trattamenti depurativi dei reflui per garantire le concentrazioni limite degli scarichi
  • Come gestire le acque meteoriche in funzione dei requisiti regionali
  • Manutenzione di reti e di impianti per evitare perdite idriche e inquinamento del sottosuolo
  • Caratterizzazione e classificazione dei rifiuti
  • Deposito temporaneo vs stoccaggio provvisorio
  • Quali sono le modalità di recupero/riciclo/smaltimento
  • Quali sono i metodi, le tecniche e le analisi chimiche per giungere a una corretta classificazione del rifiuto
  • La responsabilità amministrativa in materia di reati ambientali (D.Lgs. 231/2001)

 

Il Master è rivolto a laureati (anche laurea triennale)  che vogliano approfondire la propria formazione universitaria. È aperto anche a laureandi cui manca la sola discussione della tesi. Inoltre è destinato anche ad impiegati d’azienda e professionisti del settore che vogliano approfondire o specializzare le proprie conoscenze. SELEZIONI APERTE.

 

Il master è a numero chiuso ed è riservato ad un  massimo di 9 partecipanti.

 

Le lezioni saranno tenute da docenti altamente qualificati e per facilitare l’apprendimento dei partecipanti, al termine di ogni lezione saranno distribuite, tramite posta elettronica, dispense ed altro materiale didattico.

 

Il costo dell’intero corso è di 1.200,00 €uro  e potrà essere dilazionato in tre rate mensili da €. 400, 00 (direttamente con Salerno Formazione).

 

Al termine del percorso formativo agli allievi sarà rilasciato il Diploma di Master in RESPONSABILE SISTEMA DI GESTIONE AMBIENTALE E DEI RIFIUTI AZIENDALI

 

Per ulteriori informazioni e/o per le iscrizioni, è possibile contattare dal lunedì al sabato dalle ore 9:00 alle 13:00 e dalle16:00 alle 20:00 la segreteria studenti della Salerno formazione  ai seguenti recapiti telefonici 089.2960483 e/o 338.3304185.

 

SITO WEB: www.salernoformazione.com   

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.