Pd, scintille Cozzolino-De Luca. Il parlamentare: “Abbassi i toni”. Il sindaco: “Programma debole”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
pd_partito_dem“La battaglia per le primarie è la battaglia per organizzare la speranza”. Così l’eurodeputato del Pd, Andrea Cozzolino, nel giorno dell’apertura della sua campagna elettorale per le primarie svoltasi nella Mostra d’Oltremare, secondo quanto rende un comunicato. “Le primarie per noi – ha proseguito – sono l’occasione per costruire un programma per cambiare la regione. Facciamolo insieme. E ai dirigenti del nostro partito dico: abbiamo fiducia nel nostro popolo che sempre molto generosamente ha partecipato alle primarie”.

Cozzolino ha poi affrontato, informa la nota, ”le priorità per la Campania, innanzitutto il lavoro, su cui ha voluto citare le parole di Papa Francesco: “nessuna famiglia senza lavoro”‘. Al presidente Caldoro ha rivolto alcune critiche. “Questo presidente rimarrà nella storia della Campania come quello che ha utilizzato meno i fondi europei”. L’eurodeputato pd ha poi elencato le altre questioni: ambiente, patrimonio storico artistico, sanità. Sulla criminalità organizzata ha detto: “Dobbiamo distruggerla”.

Un momento particolare Cozzolino lo ha dedicato al tema della dispersione scolastica, “in alcuni quartieri popolari l’abbandono arriva a toccare il 50%. Un nostro impegno sarà quello di chiamare associazioni e istituzioni per collaborare al raggiungimento di un solo obiettivo: tutti i bambini e ragazzi dovranno frequentare la scuola. Ce li porteremo noi”. Conclude il comunicato: ”Al suo competitor Vincenzo De Luca che lo aveva attaccato solo qualche ora prima ha mandato un messaggio: ‘le primarie non sono una scazzottata, i giudizi sommari non sono serviti 5 anni fa a sconfiggere Caldoro e non serviranno a sconfiggere un compagno di partito'”..

LA REPLICA DI DE LUCA. “In relazione alle #primarie, mi raggiunge in serata una riflessione accorata sui miei “toni”. Come consiglio, ottimo. Come programma, un po’ debole”. Lo scrive il Sindaco De Luca sul suo profilo Facebook. 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Caro cozzolino lei ha anche il coraggio di criticare Caldoro, quando poi lei è stato anni fa assessore di spicco nella giunta Bassolino mettendo in ginocchio la CAMPANIA sommersa dai rifiuti e con enormi problemi alla Sanità. E’ giusto criticare Caldoro e la sua giunta xchè hanno fatto peggio di quelli di prima, ma questo lo può fare solo una persona che è stata sempre corretta con i cittadini della Campania, che pur essendo del PD quando c’era da criticare a Bassolino e la sua giunta lo faceva correttamente, egregio signor Cozzolino questa persona è DE LUCA. Si cari signori del PD l’unico che può cambiare le sorti della regione Campania è DE LUCA. Quindi cari cittadini il 14 dicembre se vogliamo una Campania libera dai rifiuti, dai problemi sanitari e da tanti altri problemi che attanagliano la nostra regione, allora BISOGNA VOTARE SOLO ED ESCLUSIVAMENTE X DE LUCA. SE NON LO FATE POI NON VI LAMENTATE SE LE COSE SEMPRE ALLO STESSO MODO SE NON PEGGIO: WIWA LA CAMPANIA WIWA DE LUCA

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.