Cava de’ Tirreni: Sgarbi all’Abbazia Benedettina della SS.Trinità

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
vittorio_sgarbi_badia_cava_de_tirreniOggi 17 novembre si è rinnovata l’autorevole presenza  del celebre critico d’arte Vittorio Sgarbi a Cava de’Tirreni, in particolare all’ Abbazia Benedettina della SS.Trinità, su invito del Sindaco avv. Marco Galdi.  L’attesa durava da anni ed ad accoglierLo vi erano l’ abate  Dom  Michele Petruzzelli ed i rappresentanti della locale A.A.S.T. arch. Carmine Salsano ed il dott. Mario Galdi.

Il dott. Sgarbi è stato immediatamente attratto dal Chiostro romanico, esprimendo  immediata soddisfazione per l’attento restauro operato recentemente dalla Soprintendenza, soffermandosi con attenzione ad ammirare il trecentesco bassorilievo di Tino da Camaino, raffigurante la Madonna col Bambino fra San Benedetto e San Alferio e la vasta sala del XII  sec. adibita a Museo, che ospita e custodisce sarcofaghi di epoca romana (I sec.d.c.).

Dopo una   attenta   visita alla grotta di San Alferio ed ai numerosi tesori d’arte della chiesa Cattedrale, fra cui l’ambone cosmatesco con l’altare secentesco in marmi policromi (XII sec.), con la visita alla ricca pinacoteca l’attenzione è stata dedicata alle tele di pittori caravaggeschi, al polittico si scuola raffaellita ed in particolare ad una tavola di ignoti pittori senesi del XV, raffigurante la Madonna con il Bambino, ipotizzando una attribuzione al pittore Monaco.

Una visita dedicata, da tenersi a breve, è stata definita per l’accesso alla biblioteca per visionare i rari documenti e non esclusa una passeggiata  ai resti del maestoso Acquedotto romano, antica  testimonianza di insediamenti romani  fra cui la “gens Meteilia”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.