Fisciano: la Fidal incorona Alfredo Napoli tra i migliori atleti italiani dei 200 metri

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
alfredo_napoli_fiscianoTerzo in assoluto nella classifica Nazionale dei 200 metri piani nella categoria “Seniores 80” in chiusura dell’anno 2014. E’ lo strepitoso traguardo raggiunto da Alfredo Napoli, di 81 anni residente a Penta di Fisciano, atleta della società “Vis Nova” di Salerno e soprannominato da tutti il “nonno sprint”.

Il suo nome è stato inserito dalla Fidal (Federazione Italiana di Atletica Leggera) tra quelli che hanno avuto l’onore di salire sul podio della speciale classifica di categoria per i piazzamenti ottenuti in tutte le gare dei 200 metri di atletica leggera, nella propria categoria di appartenenza, tenutesi in diverse località italiane nell’arco del 2014.

A precederlo  ci sono altri 2 atleti coetanei (nati nel 1933), Luciano Rossi, atleta di Sanremo (Provincia di Imperia) per la “A.S. Foce San Remo” e Luciano Mazzetto di Santhia (Provincia di Vercelli), atleta della “Assi Giglio Rosso Firenze”. La Fidal ha anche pubblicato sul proprio sito i tempi di percorrenza degli atleti nella specialità dei 200 metri. Napoli copre questa distanza in 43” e 2 centesimi; Rossi (inarrivabile) in soli 33” e 78 e Mazzetto in 36” e 30.

La notizia di questo prestigioso risultato è stata comunicata al nonno sprint dal suo allenatore, Giovanni Ferrigno, che ha sottolineato tutto l’orgoglio e la soddisfazione di aver incontrato, anche se solo in età avanzata, uno straordinario atleta come Napoli, capace di portare in alto il nome della città di Salerno e del proprio Comune di appartenenza. Al nonno sprint sono giunti anche i complimenti delle istituzioni locali, in particolar modo dal sindaco di Fisciano Tommaso Amabile e dall’assessore al bilancio Franco Gioia (appassionato di sport e appartenente a una squadra di calcio)

Gli ultimi trionfi targati Alfredo Napoli si sono registrati ai recenti campionati regionali svoltisi presso lo stadio Vestuti di Salerno. Il pimpante atleta ha partecipato alle gare dei 100 e 200 metri piani, conquistando due medaglie d’oro. Napoli è riuscito ancora una volta a mettere il muso davanti ad atleti più giovani di lui di circa 6-7 anni. In queste due specialità, infatti, si sono presentati ai nastri di partenza appassionati dell’atletica leggera della categoria Master 75, con atleti che avevano un’età variabile dai 75 ai 77 anni. Il più anziano era proprio lui, Alfredo Napoli, residente a Penta di Fisciano tesserato con la società di atletica leggera salernitana “Vis Nova”.

I 100 metri li ha corsi col tempo di 19 secondi, mentre i 200 metri sono stati coperti in circa 40 secondi. Tempi stratosferici rapportati a un ultraottantenne, tanto da diventare quasi un caso da laboratorio scientifico per studiare le strepitose facoltà di questo soggetto.

Nel luglio scorso, il nonno sprint ha partecipato alla gara dei 100 metri dei Campionati Italiani Master tenutisi presso lo stadio comunale di atletica leggera di Modena. In quell’occasione Napoli si piazzò quinto, ma a bloccarlo era stato un infortunio procuratosi pochi giorni prima della partenza per la città emiliana.

L’arzillo Napoli, che si allenta almeno 2 volte a settimana sulla pista dello stadio Vestuti, ha comunicato di voler continuare fino a quando le forze glielo consentiranno, convinto e motivato dal fatto di poter raggiungere altri strepitosi traguardi.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.