I fatti del giorno: lunedì 17 novembre 2014

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiMALTEMPO, RESTA ALLERTA AL NORD. RENZI, BASTA POLEMICHE
   ‘METTIAMO A POSTO’. DELRIO E GABRIELLI IN ZONE ALLUVIONATE
E’ ancora allarme rosso per il maltempo in alcune zone di
Liguria, Lombardia, Emilia Romagna e Veneto dopo i morti di
ieri, mentre dal G20 di Sydney Matteo Renzi invita a troncare le
polemiche. “Ora – ha detto – mettiamo a posto i danni”. In
Liguria la stima è salita ad un miliardo di euro. Nelle zone più
colpite sono attesi per domani Delrio e Gabrielli.
—.
   GOVERNO ACCELERA SU MODIFICHE MANOVRA, DA DOMANI VOTO
   GOVERNO NON CADE, UE ASCOLTI G20 SU CRESCITA
Concluso il G20 di Brisbane con la promessa di misure per la
crescita, il premier si appresta a rientrare in Italia dopo una
tappa in Turkmenistan, pronto ad accelerare le modifiche alla
manovra, nonostante le proteste. Stretta sui tempi per il Jobs
act in commissione, per mandarlo in aula venerdì. Stasera
incontro tra il ministro Madia e i sindacati sulla riforma della
Pubblica amministrazione.
—.
   G20, L’OBIETTIVO È UNA CRESCITA DEL 2,1% ENTRO IL 2018
   OBAMA E CAMERON CONTRO PUTIN, NON RISPETTA ACCORDI DI MINSK
“Usciremo dalla crisi solo se creiamo posti di lavoro”, ha
affermato Renzi parlando a Sydney ad alcuni imprenditori
italiani al termine del G20, concluso con l’obiettivo di una
ripresa mondiale di almeno il 2,1 per cento nei prossimi cinque
anni, oltre che con alcune intese su clima e paradisi fiscali.
Al summit, alta tensione sull’ Ucraina tra Putin e i Paesi
occidentali. Per Obama e Cameron violati gli accordi di
Minsk.Oggi ministri degli Esteri dell’Ue a Bruxelles. Sul tavolo
possibili sanzioni a Israele.
—.
  OBAMA, ISIS E’ ‘MALE ASSOLUTO’. IERI DECAPITATO KASSIG
  GENITORI DEL GIOVANE, ‘DISTRUTTI MA FIERI DI NOSTRO FIGLIO’
La decapitazione dell’ostaggio americano Peter Kassig da parte
dell’Isis è un “male assoluto”, ha dichiarato ieri sera la Casa
Bianca dopo la decapitazione dell’ennesimo ostaggio americano,
il giovane Abdul Rahman Kassig, convertito all’Islam e
volontario in una struttura sanitaria siriana. I genitori di
Kassig si dicono ‘distrutti’ ma anche ‘molto orgogliosi’.
L’Italia invia Tornado in ricognizione.
—.
   GIAPPONE: PIL LUGLIO-SETTEMBRE -0,4%, TORNA RECESSIONE
   TONFO IN BORSA A TOKYO, DOLLARO AI MASSIMI
Contro ogni previsione degli analisti finanziari, il Giappone
torna in recessione ‘tecnica’, con il Pil in calo dell’ 0,4 per
cento tra luglio e settembre, dell’ 1,6 nell’anno. Bocciata,
dunque, la politica del premier Abe. La Borsa di Tokyo segna
prima un leggero ribasso dello 0,50, poi scende fino a -2 e
oltre. Il dollaro schizza ai massimi degli ultimi sette anni nei
confronti dello yen.
—.
   ITALIA 1-1 CON LA CROAZIA. DISORDINI A S.SIRO, 17 ARRESTI
   DOMANI A GENOVA SI GIOCA ITALIA-ALBANIA NONOSTANTE MALTEMPO
Finisce 1-1 una partita di qualificazione Italia-Croazia per
Euro 2016 segnata da disordini durante e dopo partita, con un
bilancio di 17 persone arrestate. Dopo il match a S. Siro,
sospeso per il lancio di fumogeni, i tifosi croati si sono resi
protagonisti, fuori dallo stadio, di altri lanci di oggetti
verso le forze dell’ordine. Il ct Kovac si scusa. Confermata
amichevole Italia-Albania domani a Genova, nonostante il
maltempo. (Fonte ANSA).
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.