Menichini alla prese con gli ultimi dubbi di formazione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Salernitana_Messina_coppa_italia_8Nonostante la assenze a centrocampo e in difesa (quelle degli squalificati Tuia e Favasuli) Menichini ha la possibilità di scegliere più di una soluzione tattica, per il derby con la Paganese. Il tecnico tiene sulla corsa il gruppo, in attesa di decidere quale strada percorrere sabato all’Arechi. Le alternative non mancano all’allenatore della Salernitana che ha sia la possibilità di proseguire all’insegna della continuità, affidandosi al 3-4-1-2, sia di tornare all’antico con il 4-3-1-2. Di certo, non si cambierà dalla cintola in su. In attacco si punterà ancora su Calil impiegato sulla trequarti. Conferma in vista anche per Nalini, mentre per l’altra maglia a disposizione, Gabionetta proverà a spuntarla su Negro.

Per rivedere all’opera Mendicino, invece, si dovrà attendere probabilmente la gara di Coppa Italia della prossima settimana. Qualche dubbio resta ancora in mediana ed in difesa. Se dovesse essere confermato lo schieramento a 3 nel reparto arretrato, toccherà a Bianchi sostituire Tuia, che tra l’altro ha rimediato due turni di stop, e giocare assieme a Lanzaro e Trevisan. A centrocampo sarà chiamato in causa, in ogni caso, Bovo, schierato al fianco di Pestrin. Confermati sulle corsie laterali Franco e Colombo, con quest’ultimo che ieri ha lasciato il campo Volpe malconcio, ma non dovrebbe essere a rischio per la sfida di sabato. Nell’eventualità del ritorno alla difesa a 4, invece, Menichini rinuncerebbe ad un difensore centrale, Bianchi, per puntare su un elemento in più in mediana. In questo caso a far coppia al centro della retroguardia saranno Trevisan e Lanzaro, mentre in mediana sarebbe chiamato in causa Volpe, per essere impiegato da mezz’ala sinistra nel reparto completato da Pestrin e Bovo. Menichini utilizzerà i prossimi allenamenti per sciogliere gli ultimi dubbi e il nodo relativo al modulo da opporre agli azzurrostellati.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.