Scafati: presentazione del progetto di comunicazione ed educazione ambientale RAEE@scuola

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il Comune di Scafati, insieme ad altri 50 comuni italiani, parteciperà quest’anno alla terza edizione di RAEE@scuola, un progetto nazionale di comunicazione ed educazione ambientale volto a insegnare agli studenti delle scuole primarie come gestire e smaltire correttamente i rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE). I ragazzi delle classi quarte e quinte elementari saranno protagonisti di un programma che unirà alle attività di informazione sui RAEE anche una vera e propria attività di raccolta delle piccole apparecchiature elettriche ed elettroniche (PAED) nelle scuole, realizzata con il supporto operativo di A.C.S.E. SpA. L’iniziativa, promossa dall’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani (ANCI) e dal Centro di Coordinamento Raee (CdC RAEE), avrà una durata di tre settimane. L’avvio della campagna di sensibilizzazione, patrocinata dal  Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e dal Comune di Scafati,sarà annunciato ufficialmente in una conferenza stampa lunedì 24 novembre 2014 ore 11,30 Sala Consiliare, Biblioteca Comunale Francesco Morlicchio Via Galileo Galilei

In quell’occasione interverranno:

  • Dott. Angelo Pasqualino Aliberti, Sindaco di Scafati
  • Dott.ssa Daniela Ugliano, Consigliere Delegato all’Ambiente
  • Dott. Filippo Accardi, Assessore all’Istruzione
  • Ing. Nicola Fienga, Responsabile Servizio Ambiente Comune di Scafati
  • Dott. Pasquale Granata, ANCI Campania
  • Dott.ssa Viviana Solari, coordinatrice Progetto RAEE@scuola
  • Ing. Salvatore De Vivo, Direttore Generale A.C.S.E. Spa
  • I bambini dei circoli didattici del Comune di Scafati

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.