La Juve Stabia vince all’ultimo minuto: granata e vespe aspettano Benevento-Lecce

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Salernitana_Benevento_20La Salernitana conquista l’intera posta in palio nel derby con la Paganese grazie ad un gol di Calil al 43esimo. Granata in vetta a 31 punti con il Benevento a 29 e che attende il Lecce domani alle ore 14.30. La Juve Stabia di Pippo Pancaro vince all’ultimo respiro sul campo dell’Aversa Normanna dopo essere passata addirittura in svantaggio  grazie a un’autorete di Migliorini al 9’ del primo tempo. Le “vespe” raggiungono il pari nel secondo tempo con Gomez al 68’ e staccano il biglietto della vittoria al 95’, qualche secondo prima del fischio finale. I gialloblu volano a quota 29 e staccano il Lecce di quattro punti. L’Aversa, invece, non lascia l’ultimo posto della classifica che continua a condividere con la Reggina e domenica affronterà il Barletta. 

Sempre nel pomeriggio vittoria dell’ischia sull’ormai demoralizzata Reggina: con i gol di Ciotola(46’)e Fiandaca (55’) gli isolani spingono i calabresi in fondo al tunnel della classifica, quasi a testimoniare l’irreversibilità della crisi del calcio in riva allo Stretto.

Il Cosenza di Mister Giorgio Roselli agguanta al 95’ il pari con il Savoia passato in vantaggio al 63’ con Di Piazza. I campani hanno cullato fino all’ultimo il sogno della vittoria e dell’aggancio in classifica con i rossoblu di Cosenza, ma all’ultimo secondo Blondett li ha respinto giù, lasciando molto amaro in bocca ai padroni di casa.

Nella giornata di ieri Kamarà, sempre allo scadere, come è ormai di tradizione per il Catanzaro, ha regalato la vittoria alla squadra di D’Urso sul Barletta che fino alla fine ha sperato nel pari. Quattro punti in due partite, questo il ruolino invidiabile del successore di Checco Moriero sulla panchina dei calabresi.

 
I RISULTATI
 
Salernitana – Paganese: 1-0
Ischia – Reggina: 2-0
Savoia – Cosenza: 1-1
Aversa – Juve Stabia: 1-2
Catanzaro – Barletta: 1-0 (anticipo del venerdì sera)
 
LE PARTITE DI DOMANI

Melfi – Casertana (ore 12.30)
Benevento – Lecce (ore 14.30)
Lamezia – Lupa Roma (ore 14.30)
Foggia – Matera (ore 16.00)
Martina Franca – Messina (ore 18.00)
 
LA CLASSIFICA
 

SQUADRA PUNTI
SALERNITANA 31 [14]
BENEVENTO 29 [13]
JUVE STABIA 29 [14]
LECCE 25 [13]
CASERTANA 24 [13]
CATANZARO 23 [14]
MATERA 21 [13]
LAMEZIA 21 [13]
FOGGIA 21 [13]
LUPA ROMA 20 [13]
PAGANESE 16 [14]
MESSINA 14 [13]
MELFI 13 [13]
BARLETTA 12 [14]
COSENZA 12 [14]
ISCHIA 10 [14]
MARTINA FRANCA 10 [13]
SAVOIA 9 [14]
AVERSA 6 [14]
REGGINA (-4) 6 [14] 
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. COME SI SAPEVA PER ORA 0-2 CON IL LECCE E COME AVEVO PRONOSTICATO,LA CRISI DOPO IL RIGORE RUBATO A PAGANI,LA CRISI DEL BENEVENTO E’ REALE,ECCO PERCHE’ PIANGEVANO DI SOMMA E I SUOI TIFOSI HAHAHAHA

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.