Il Lecce fa paura: dopo Salerno sbanca anche Benevento

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
10
Stampa
Miccoli_LecceTermina con una vittoria a sorpresa e forse nemmeno tanto il big-match tra Benevento e Lecce. Al Ciro Vigorito sono i salentini a sbancare Benevento con il risultato di 2-1, un mese dopo aver sbancato l’Arechi di Salerno. Vittoria quasi agevole con due gol nei primi 20 minuti grazie alle realizzazioni di Salvi al 12′ e Abruzzese al 17′. Il Benevento le tenta tutte, ma senza grande convinzione e riapre la partita solo all’81’ grazie ad un colpo di testa di Padella. Nonostante gli ultimi minuti con il Lecce in 10 per l’espulsione di Felipe gli uomini di Lerda riescono a conquistare tre punti preziosi che rilanciano i pugliesi prepotentemente in zona promozione. La Salernitana rimane capolista, ma ora deve temere sia il Benevento ma soprattutto il Lecce che puo’ vantare sul suo cammino due vittorie importantissime proprio a Salerno e a Benevento.

Perde invece la Casertana sul difficile campo di Melfi: per i lucani a decidere il match è un gol di Tortori al 62′. Per gli uomini di Gregucci un ulteriore rallentamento in chiave primi posti.

Due volte in vantaggio a Lamezia, la Lupa Roma, prossimo avversario dei granata, viene raggiunta dai calabresi. Gol pontino di Tajarol al 4′ pareggiato in finale di tempo da Del Sante. Nella ripresa a 10′ minuti dal termine Testardi porta in vantaggio di nuovo i laziali, ma Umberto Improta con un gran gol ristabilisce il risultato sul 2-2.

Concluderanno il programma Foggia Matera e Martina-Messina.

CLASSIFICA PARZIALE

Salernitana 31
Benevento 29
Juve Stabia 29
Lecce 28
Casertana 24
Catanzaro 23
Vigor Lamezia 22
Foggia 22
Matera 22
Lupa Roma 21
Melfi 16
Paganese 16
ACR Messina 14
Barletta 12
Cosenza 12
Martina 10
Ischia Isolaverde 10
Savoia 9
Reggina 6
Aversa 6

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

10 COMMENTI

  1. SIAMO PURE DACCORDO,MA ANCHE LORO ANNO PAURA DELLA SALERNITANA E NOI IL SEGNALE LO STIAMO DANDO DA DIVERSO TEMPO,QUINDI NON FACCIAMO I GUFI CHE A SALERNO PURTROPPO CE NE SONO TANTI E DA TANTI ANNI,MA NOI SIAMO SUPERIORI A VOI,NONOSTANTE TUTTO E TUTTI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  2. A Salerno, nel primo tempo li abbiamo annichiliti. Senza Pestrin, è mancata la gestione del pallone e la personalità. Ma siamo più forti. Ricordo che la Casertana giocò bene a Benevento ma persero, e che già lì, i giallorossi, presero punti senza merito. Siamo i migliori!

  3. HAHA GRAZIE DELLA CORREZZIONE,MA VEDO CHE ANCHE TU SEI UN POVERACCIO,CORREGGI SCRIIVE IN SCRIVE,COME VEDI ANCHE I PERFEZIONISTI COME TE SONO POVERACCI HAHHAHAHAH

  4. insegno matematica al genovesi……posso anche essere un poveraccio….ma tu resti ignorante….

  5. Ragazzi provate a pensare se sulla nostra panchina ci fosse il mio amico eziolino..saremmo a punteggio pieno..sta facendo un miracolo ad arezzo

  6. Considerando che sia il Benevento che la Salernitana al ritorno devono giocare al via del mare , il lecce fa paura sul serio, ma al di la degli scontri diretti io penso che Salernitana Benevento Lecce e juve stabia si giocheranno la promozione diretta in b fino alla fine.le squadre si equivalgono e la lega pro ci ha abituato a tante soprese ci vuole quel pizzico di fortuna in piu , l importante e` rimanere ai vertici dei classifica gli ultimi due mesi faranno la differenza .

  7. Eziolino dei miracoli. Non potrebbe mai allenare nella Salernitana x ragioni che sono davanti agli occhi di tutti e che non sto nemmeno a spiegarle. Mi auguro x lui che le cose vanno bene ad arezzo ma non vorrei mai e poi mai averlo nella salernitana.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.