Agro Nocerino-Sarnese (SA): cinque arresti dei Carabinieri nel fine settimana

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
CARABINIERI_ARRESTO_MANETTENello scorso fine settimana, i Carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore hanno arrestato 5 persone. Nella notte, a Sant’Egidio del Monte Albino, militari della Stazione di Angri e della Sezione Operativa hanno arrestato ESPOSITO Emanuele, 38enne di Angri e CONTALDO Alfonso, 49enne di Sant’Egidio Del Monte Albino, entrambi pregiudicati: per loro l’accusa è di furto aggravato. I due sono stati intercettati da una pattuglia della Stazione di Angri durante un posto di controllo. Il 38enne era alla guida di una Fiat 500 rubata poco prima a Salerno, mentre il 49enne seguiva il complice a bordo della propria autovettura. Entrambi non hanno ottemperato all’ALT intimato dai militari, dandosi alla fuga ad elevata velocità. I Carabinieri hanno iniziato un inseguimento lungo le vie cittadine, dopo aver chiesto l’ausilio di altre pattuglie impegnate in servizi di controllo del territorio. Dopo circa un chilometro, ESPOSITO è stato bloccato dalla pattuglia della Stazione di Angri, mentre CONTALDO è stato rintracciato successivamente da militari della Sezione Operativa presso la sua abitazione, dove sono stati altresì rinvenuti attrezzi atti allo scasso. La Fiat 500 è stata restituita alla proprietaria, una 35enne di Salerno.

A Nocera Inferiore, invece, i militari della Sezione Radiomobile hanno arrestato AHMETOVIC Fadil, 46enne pregiudicato, originario del Montenegro, il quale, lo scorso 21 ottobre, unitamente ad altri due complici, si era reso responsabile del furto di un veicolo commerciale di una ditta di serramenti di Pontecagnano, carico di merce e attrezzature, per un valore complessivo di circa 40.000 euro. In quell’occasione, i tre malviventi, dopo essere stati intercettati da una pattuglia impegnata in servizo di controllo del territorio, avevano arrestato la marcia ed erano fuggiti a piedi, inseguiti dai militari che erano riusciti a bloccare AHMETOVIC Aleksandar, 22enne, figlio di Fadil. Quest’ultimo era stato comunque riconosciuto dai militari, che hanno richiesto all’A.G. l’emissione di una misura cautelare, eseguita sabato scorso.

Sempre a Nocera Inferiore, i militari della Sezione Radiomobile hanno arrestato R.M. 52enne, per atti persecutori nei confronti della moglie 49enne. L’uomo, già sottoposto alla misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare, è stato sorpreso da una pattuglia nei pressi dell’abitazione della moglie, dove si era recato poco prima minacciando la donna con un coltello. Infine a Pagani, militari della locale Tenenza hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare – emessa dal GIP del Tribunale di Nocera Inferiore – nei confronti di BELLUNO Renato, 62enne, pregiudicato, già sottoposto agli arresti domiciliari per furto aggravato. Il provvedimento è scaturito a seguito di reiterate violazioni degli obblighi imposti dalla misura degli arresti domiciliari, commesse dall’uomo e accertate dai militari nel corso dei quotidiani controlli eseguiti presso la sua abitazione. Tutti gli arrestati sono stati associati al Carcere di Salerno, ad eccezione di R.M. che è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Comunicato Ufficiale dei Carabinieri 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.